Manfredonia
Disagi ai passeggeri si sono verificati questa mattina a causa di due episodi di manomissione

Nuova fermata Manfredonia Ovest, “Sconosciuti bloccano cancello ingresso con filo spinato”

Il secondo episodio si è verificato alla nuova fermata di Manfredonia Nord attivata oggi. Sconosciuti hanno bloccato col filo spinato il cancello di ingresso. Rfi ha presentato denuncia per entrambe le vicende

Di:

(ANSA) – BARI, 11 GIU – Disagi ai passeggeri si sono verificati questa mattina a causa di due episodi di manomissione compiti da sconosciuti lungo la linea ferroviaria Foggia- Manfredonia. Nel primo caso sono state manomesse le casse di un passaggio a livello lungo la tratta: l’episodio ha provocato il blocco della linea dalle 7.50 alle 9.50. Un treno è rimasto fermo per un’ora fino a che i tecnici di Rfi sono riusciti a riparare il guasto e ripristinare la funzionalità del passaggio a livello.

Il blocco del passaggio a livello ha comunque attivato tutti i sistemi di sicurezza automatici previsti. La circolazione è ripresa alle 10 e nel frattempo, data l’altissima affluenza di passeggeri diretti alle località costiere, Trenitalia ha anche attivato servizi di rinforzo con bus in partenza da Foggia.

Il secondo episodio si è verificato alla nuova fermata di Manfredonia Nord attivata oggi. Sconosciuti hanno bloccato col filo spinato il cancello di ingresso. Rfi ha presentato denuncia per entrambe le vicende.



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • svolta

    Si ritorna a pensare chi usufruirà di quelal stazione ?
    Secondo un mio parere tutti quei soldi si potevano spendere, risparmiando, ristrutturando per bene sia la stazione di Siponto che quella di Manfredonia Campagna. La vedo un po troppo distante dalle esigenze dei cittadini, utenti…. e permetterebbe un maggiore traffico urbano di circolari e mezzi privati su un tratto di strada “particolare”. Molto bello è quanto hanno realizzato a Foggia, all’esterno della stazione, cosa che si poteva fare anche a quella di Manfredonia atteso che le aree furono acquisite dal comune di Manfredonia proprio per sistemare quella zona, rimasta come era prima di essere acquistata…. a mio avviso quest’opera era un’opera che andava fatta in alternativa alla terza stazione realizzata fuori mano e distante dai bisogni degli utenti che saranno costretti a prendere mezzi pubblici o privati….
    Certe scelte avvolte non si comprendono e tanto meno le ragioni di chi le ha decise…..


  • svolta

    Un’altra osservazione…. qualcuno dei cervelloni ha notato quanta sporcizia è emersa a seguito del taglio dell’erbaccia che non fu più tagliata da tempo…. A quanto si nota, la raccolta indifferenziata la facevano gettando buste di immondizia dai balconi prospicienti i binari.
    Quindi urge una radicale pulizia di tutta la zona altrimenti il treno, tra non molto, si fermerà per la puzza……. Anche questo era un evento che andava preliminarmente ispezionato…… visto l’attivazione della tratta.


  • Lettore indignato

    Chi può aver interesse a fare questi sabotaggi? Chi può aver interessi personali e occulti sulla tratta ferrovia Foggia – Manfredonia? E perchè?


  • Mauro

    La stazione Fantasma oltre ad essere una vergogna è anche controproducente, perché aumenta il tempo d percorrenza di 3 minuti, rispetto agli alle corse precedenti e 3 minuti in ferrovia sono tanti per le coincidenze..


  • POLITICI SIPONTINI INUTILI

    UNA SOMMA IMPRESSIONANTE DI RISORSE PUBBLICHE SPESE INUTILMENTE.


  • Il buco nero di Palazzo San Domenico

    Salve, è evidente che il totale pressapochismo che vige in Italia in questo caso nel nostro territorio ha toccato apici terribili. Un tratto ferroviario chiuso per mesi, necessità prima della 1^ corsa ufficiale almeno di una corsa di prova da effettuarsi qualche giorno prima per assicurarsi che tutta vada bene soprattutto per la sicurezza dei passeggeri, tenuta dei ponti, tenuta dell’armento dei binari, sicurezza dei sistemi dei passaggi a livello e stazioni. E’ stato fatto tutto ciò realmente? Io nutro qualche dubbio.


  • svolta

    Se non è stato fatto…. dobbiamo rassegnarci, purtroppo a vivere in questa italietta…. dove i servizi sono previsti e presenti ma che non vengono espletato se non a sciagura avvenuta…. chiamando e sacrificando l’opera meritoria di chi interviene con vero spirito di abnegazione…. Ma purtroppo, quasi sempre, dipo…. si contano le vittime.


  • POLITICI SIPONTINI INUTILI

    In ogni stazione sono previste telecamere, ci sono nella celeberrima stazione fantasma?


  • eldos

    Non capisco queste polemiche. Una domanda, se volete rispondere: QUANTI DI VOI PRENDE IL TRENO DI QUESTA TRATTA. Grazie.


  • Tommaso

    X eldosgas, tanti specialmente l’estate.


  • cittadino

    EureKa, finalmente hanno pulito e raccolto tutta l’immondizia/buste diffusamente gettate lungo i binari….. finalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi