FoggiaSport
Dopo la brillante prova fornita ai Campionati Italiani Assoluti di Gorizia

Scherma: Martina Criscio ai Campionati Europei di Tbilisi

Domani la Criscio salirà in pedana alle 9.00 (ora italiana) per affrontare la fase a gironi della prova individuale di sciabola

Di:

Foggia. Scherma: Martina Criscio in Georgia per i Campionati Europei Assoluti di Tbilisi 2017.

Dopo la brillante prova fornita ai Campionati Italiani Assoluti di Gorizia, la schermitrice foggiana Martina Criscio è volata in Georgia per rappresentare l’Italia, insieme ad altri 23 azzurri, ai Campionati Europei di Tbilisi. La Criscio sarà impegnata sia nella prova individuale di sciabola femminile (lunedì 12 giugno) che nella prova a squadre (mercoledì 14 giugno) insieme alle compagne di Nazionale Irene Vecchi, Loreta Gulotta e Rossella Gregorio. La campionessa foggiana protagonista di una straordinaria parte iniziale di stagione, dove per ben tre volte è riuscita a salire sul terzo gradino del podio (nelle tappe di Coppa del Mondo di New York e Yangzhou e nel Grand Prix di Seoul), cercherà di confermarsi ad altissimi livelli anche in occasione della rassegna continentale che precede l’evento più importante della stagione: il Campionato del Mondo di Lipsia (in programma dal 19 al 26 luglio).

Domani la Criscio salirà in pedana alle 9.00 (ora italiana) per affrontare la fase a gironi della prova individuale di sciabola, cui seguirà la fase ad eliminazione diretta. I Campionati Europei di Tbilisi 2017 saranno trasmessi in live streaming all’indirizzo http://euchamp2017.geofencing.ge/#live-streaming, mentre le sole fasi finali saranno trasmesse in diretta tv su RaiSportHD.



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Redazione

    A Foggia gli Europei Cadetti e Giovani di Scherma
    “Anche a nome del presidente Michele Emiliano, esprimo la grande soddisfazione per la notizia, ufficializzata al Congresso della Confederazione Europea di Scherma, per cui gli Europei Cadetti e Giovani di Scherma, in programma a marzo 2019, avranno sede a Foggia”.
    Lo ha detto l’assessore regionale allo Sport per Tutti, Raffaele Piemontese, commentando la decisione assunta a Tbilisi, capitale della Georgia, alla vigilia dei Campionati Europei Assoluti .
    “Gli Europei giovanili di scherma tornano in Italia dopo 15 anni ed è un grande onore poterli ospitare in Puglia”, ha aggiunto Piemontese che, circa un mese fa, aveva trasmesso il sostegno della Regione Puglia alla candidatura ufficiale di Foggia con una lettera indirizzata al presidente della European Fencing Confederation, Stanisian Pozdnyakov, e al presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi