Stato prima
"Sono vicino alla famiglia della ragazza"

Denuncia violenza, sindaco di Cinisi mette una taglia

"Spero in questo modo di dare il mio contributo alla scoperta della verità"

Di:

(ansa) Il sindaco di Cinisi Giangiacomo Palazzolo ha firmato un’ordinanza con la quale ha stanziato la somma di 10 mila euro da consegnare a chi fornirà notizie utili per risalire agli aggressori di una giovane di 15 anni di Terrasini che ha denunciato di essere stata violentata in una stradina di Cinisi. “E’ un modo concreto – dice il sindaco – per cercare di avere notizie utili per risalire all’identità delle persone coinvolte in questa bruttissima vicenda che mi ha molto amareggiato. Spero in questo modo di dare il mio contributo alla scoperta della verità. Sono vicino alla famiglia della ragazza e sono addolorato per una violenza che ha ferito la mia comunità”.(ANSA)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati