Manfredonia
"Siamo pronti ad intraprendere qualsiasi azione"

Frisani “Chiusura front office Aqp, rischi anche per Manfredonia”

"La chiusura del front office dell’Aqp – aggiunge il capogruppo – finirebbe per determinare un ulteriore impoverimento dei servizi del nostro centro"

Di:

Cerignola. “Siamo pronti ad intraprendere qualsiasi azione qualora si concretizzasse il rischio della chiusura dello sportello comunale assistenza clienti dell’Acquedotto Pugliese presente a Cerignola, un ufficio tra l’altro che ha dei costi di gestione estremamente ridotti”. Si esprime così il capogruppo di Federazione Civica, Ale Frisani, in merito alla decisione di ridurre gli sportelli Aqp, prevista dalla delibera Aeegsi n. 655/2015/R/IDR.

Oltre al Comune di Cerignola, il rischio potrebbe colpire anche la città di Manfredonia. “Per questo motivo – spiega Frisani – il sindaco Franco Metta e il vicesindaco Rino Pezzano, insieme al primo cittadino del Comune sipontino, Angelo Riccardi, hanno inviato una missiva al Presidente e al Direttore amministrativo dell’Ente con per richiedere dei chiarimenti e un interessamento deciso e incisivo”.

“La chiusura del front office dell’Aqp – aggiunge il capogruppo – finirebbe per determinare un ulteriore impoverimento dei servizi del nostro centro, dopo il decentramento degli uffici giudiziari, delle strutture sanitarie e di altri uffici importanti per i cittadini cerignolani. Siamo disponibili – conclude Frisani – a incontri congiunti con l’azienda e tutti i soggetti interessati per salvaguardare i diritti del nostro territorio”.



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • VERITA'

    IL SIGNOR SINDACO DI MANFREDONIA SAPRA SUBITO INTERVENIRE PER UNA COLLOCAZIONE DELL’AQP.
    PERCHE IL SINDACO DI CERIGNOLA NON METTE A DISPOSIZIONE LOCALI PER FA SI CHE LE STRUTTURE RIMANGANO?????


  • Pasquale

    Si va bene, chiudete pure.
    Tanto qui nessuno contesta, stanno chiudendo l’ ospedale, immagina cosa conta l’ ufficio dell’acquedotto.
    Chiudete anche l’ ufficio tributi, gli uffici postali,……..
    Tanto nessuno ci farebbe caso.

  • CI MANCA SOLO CHE CI TOLGONO LO SPORTELLO DELL ACQUEDOTTO PUGLIESE OLTRE AL BLOCCO DEI RICOVERI IN ORTOPEDIA CON L OSPEDALE DI MANFREDONIA CHE STA AFFONDANDO CI HANNO TOLTO LA PRETURA COSA FA IL SIGNOR SINDACO DI MANFREDONIA

  • L’importante e’ energas e il manto verde.


  • Francesco

    Un consiglio: Date la gestione all’ASE, che sistema le cose con qualche altra milionata di euro.


  • Pasquino

    A.A.A.A.A. Paese con vista mare e monti cerca comune disposto ad accettarlo come frazione. Ormai, visto l’immobilismo della politica locale, Manfredonia si può salvare solo in questo modo.


  • Alfa

    L’ufficio Aqp di Manfredonia non chiuderà perché i proprietari dei locali per evitare cio hanno firmato il mese scorso un nuovo contratto di locazione con canone più basso con l’Ente.


  • pasquino di roma

    finalmente. l’aqp farà bene a chiudere le sedi periferiche.ad oggi queste sedi hanno dato più disservizi .non parlo della maleducazione del personale che ci lavora. chiudendo le sedi periferiche ci sarà il servizio al cliente e controllo sull’operato del personale. non dimentichiamo che la magggiorparte del personale aqp è ex eaap un carrozzone.


  • GIORGIO

    Magno sindaco subito, senza elezioni. Giunta e consiglio comunale tutti della cooperativa MANFREDONIA VECCHIA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati