Cultura
Lettera relativa allo spot “Puglia lo spettacolo è ovunque”, inviata dal Presidente della Provincia a Capone

Stop “Puglia lo spettacolo è ovunque”. Miglio si lamenta

"Devo sottolineare con orgoglio che in nessun'altra zona d’Italia, e credo d’Europa, vi sia la stessa varietà ambientale, paesaggistica e culturale della provincia di Foggia"


Di:

Bari. Di seguito si riporta la lettera relativa allo spot “Puglia lo spettacolo è ovunque”, inviata dal Presidente della Provincia, Francesco Miglio al Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ed all’Assessore allo Sviluppo Economico, Loredana Capone.

Questo il testo della lettera: “Avverto il dovere di rilevare, con vero dispiacere, relativamente allo spot lanciato da Pugliapromozione “Puglia, lo spettacolo è ovunque”, per promuovere la Regione Puglia in tutto il mondo, che lo stesso non è assolutamente bilanciato, poiché riserva un ruolo davvero marginale all’intera Capitanata.

Devo sottolineare con orgoglio che in nessun’altra zona d’Italia, e credo d’Europa, vi sia la stessa varietà ambientale, paesaggistica e culturale della provincia di Foggia.

Dall’ Arcipelago delle Isole Tremiti, alle lagune di Lesina e Varano, dal Parco Nazionale del Gargano al Tavoliere, per arrivare ai Monti della Daunia, è tutto un variegato scenario di incomparabile bellezza e di paesaggi diversi…magici. Pertanto, con il nord della Puglia, quasi dimenticato, in disparte l’inutile campanilismo, il territorio della provincia di Foggia è nuovamente emarginato nella considerazione di pubbliche rilevanti iniziative e decisioni promozionali.

Consegue da ciò un personale disappunto sulla nuova campagna pubblicitaria online di promozione turistica della Puglia e chiedo,con fermezza, che la Capitanata, senza prevaricare alcuna zona del territorio regionale, trovi il suo meritato e doveroso spazio. Sono certo che in futuro verrà prestata una maggiore e piena attenzione per l’intero territorio che mi onoro di rappresentare”.

Stop “Puglia lo spettacolo è ovunque”. Miglio si lamenta ultima modifica: 2017-07-11T17:19:25+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi