Stato prima
Una decisione già presa dall'Ufficio di Presidenza della Camera il 30 settembre 2014

Tetti stipendi alla Camera, petizione per confermare limiti già decisi

In ballo - secondo Change.org - ci sarebbero risparmi per 60 milioni di euro in 4 anni

Di:

(ANSA) Sono già più di 52mila le firme raccolte in una settimana da Pietro Palermo su Change.org per chiedere di confermare il tetto degli stipendi ai dipendenti delle Camere. Una decisione già presa dall’Ufficio di Presidenza della Camera il 30 settembre 2014, ma che è stata recentemente messa in discussione dal parere della Commissione giurisdizionale per il personale di Palazzo Madama, che ha bocciato il provvedimento per le mansioni di “più basso profilo” (come i commessi e gli addetti al bar per esempio). In ballo – secondo Change.org – ci sarebbero risparmi per 60 milioni di euro in 4 anni. Oltre a un chiaro messaggio politico ed etico in un momento di perdurante crisi economica per la maggior parte dei cittadini italiani. (ANSA)

Tetti stipendi alla Camera, petizione per confermare limiti già decisi ultima modifica: 2015-08-11T17:24:18+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi