Cronaca
"I lavori inizieranno dopo la pausa estiva"

“Chiesa di San Nicola: finalmente i lavori”

"I lavori saranno realizzati con il finanziamento regionale di euro 49.977,02 ottenuto dalla Parrocchia di San Nicola per aver vinto un bando di concorso della Regione Puglia"

Di:

Sant’Agata di Puglia. ”A seguito della lettera con cui la Protezione Civile della Regione Puglia, in data 15 Luglio 2016, ha chiesto alla Curia di Foggia l’immediato inizio dei lavori di riparazione definitiva del tetto della Chiesa di San Nicola in Sant’Agata di Puglia, la Curia di Foggia con propria lettera protocollo n.86 del 20 Luglio 2016, ha assicurato alla Protezione Civile che avrebbe provveduto immediatamente a dare inizio ai lavori.

Infatti, il giorno 21 Luglio 2016, finalmente, i tecnici della Curia di Foggia avviano le procedure amministrative per la gara di affidamento dei lavori del progetto di manutenzione straordinaria al tetto della Chiesa di San Nicola. Il giorno 9 Agosto 2016, sempre presso la Curia di Foggia, a conclusione delle procedure di gara, i lavori sono stati aggiudicati alla Ditta Aedifico s.r.l.
L’intervento della Protezione Civile, che si è rivelato determinante per la realizzazione dei lavori di riparazione definitiva del tetto, è stato richiesto dai Consiglieri Comunali di minoranza Lasalvia Nicola e Maruotti Loredana del Gruppo S.Agata nel 2000 – Il Rinnovamento.

I lavori saranno realizzati con il finanziamento regionale di euro 49.977,02 ottenuto dalla Parrocchia di San Nicola per aver vinto un bando di concorso della Regione Puglia. I lavori inizieranno dopo la pausa estiva, ad avvenuti adempimenti amministrativi successivi alle fasi fin qui espletate, così come previsto dal decreto legislativo n° 50 del 2016”.

Sant’Agata di Puglia 11 Agosto 2016

I CONSIGLIERI COMUNALI: Nicola LASALVIA e Loredana MARUOTTI



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati