Foggia
"Amministrazione incapace di coinvolgere le imprese"

Riqualificazione periferie. De Pellegrino: “Fallito il bando”

Di:

Foggia. “Il fallimento temuto è diventato realtà: solo 4 imprese hanno risposto al bando agostano per l’attuazione del piano ‘Da Periferia a Periferia’ e Foggia rischia seriamente di perdere un’opportunità”. Lo afferma il capogruppo del PD in Consiglio comunale Alfonso De Pellegrino che aveva inutilmente richiesto di posticipare la scadenza dei due avvisi pubblici con cui il Comune ha sollecitato manifestazioni di interesse per la sponsorizzazione privata di manifestazioni, luoghi o attività comunali e per l’acquisizione di progetti di finanza finalizzati alla ristrutturazione di edifici pubblici da utilizzare a scopi culturali e sociali.

“Come temevo 20 giorni non sono stati sufficienti all’elaborazione di un’apprezzabile quantità di progetti tecnici e proposte finanziarie – continua De Pellegrino – mettendo così a rischio l’adesione al programma straordinario elaborato dal Governo per migliorare la qualità dei servizi pubblici e promuovere investimenti privati ad alto contenuto sociale. L’Amministrazione comunale non è stata in grado di promuovere adeguatamente questa opportunità per le imprese foggiane, confermando l’allergia alla condivisione ed alla partecipazione dei pochi programmi di sviluppo che si stanno elaborando. Ora possiamo solo aspettare l’esito della procedura – conclude Alfonso De Pellegrino – confidando che l’analisi delle proposte sia rigorosa e orientata dal principio dell’uso efficiente ed efficace del denaro pubblico”.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati