Manfredonia
Ufficializzati anche il calendario della Coppa Italia ed i gironi del campionato Juniores Nazionali

Serie D, ecco i gironi

Al terzo gradino sale la Toscana con 16 squadre mentre l’Emilia Romagna scende a 13

Di:

Roma, 11 agosto 2016 – Con la pubblicazione dei gironi si alza il sipario sulla Serie D 2016/2017. Saranno 162 le squadre rappresentanti tutte le regioni d’Italia tranne la Valle D’Aosta. Dopo due stagioni extra large si torna all’antico e alla tradizione con il numero di società consueto. Il Dipartimento Interregionale nonostante la varietà delle società che compongono il mosaico della Serie D è riuscito a raggruppare i club secondo logica regionale ad eccezione di quelli più numerosi. Le 162 squadre sono state suddivise in nove gironi da 18 sodalizi ciascuno. La regione più rappresentata è sempre la Lombardia che ormai ha distaccato le altre con ben 24 sodalizi in Serie D, quattro in più rispetto allo scorso campionato. Segue il Veneto a 17. Al terzo gradino sale la Toscana con 16 squadre mentre l’Emilia Romagna scende a 13. La Campania è rappresentata da 12 club. Piemonte, Liguria e Lazio si attestano a 9 team. Seguono Marche con 8, Sardegna 7, Puglia e Abruzzo 6, Sicilia e Calabria 5, Basilicata e Umbria 4, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige 3, Molise 2.

Questa la composizione dei gironi

Girone A
Bustese, Caronnese, Folgore Caratese, Inveruno, Legnano, Oltrepovoghera, Pro Sesto, Varese, Varesina, Borgosesia, Bra, Casale, Chieri, Cuneo, Gozzano, Pinerolo, Pro Settimo, Verbania.

Girone B
Pro Patria, Lecco, Caravaggio, Cavenago Fanfulla, Ciliverghe Mazzano, Ciserano, Darfo Boario, Grumellese, Monza, Olginatese, Pergolettese, Ponte S. Pietro Isola, Scanzorosciate, Seregno, Virtus Bergamo, Dro, Levico, Virtus Bolzano.

Girone C
Cordenons, Tamai, Triestina, Abano, Altovicentino, Belluno, Calvi Noale, Campodarsego, Carenipievigina, Este, Legnago, Mestre, Montebelluna, Arzignanochiampo, Union Ripa La Fenadora, Vigasio, Vigontina, Virtus Vecompa Verona.

Girone D
Castelvetro, Correggese, Fiorenzuola, Imolese, Lentigione, Mezzolara, Ravenna, Ribelle, Virtus Castelfranco, Colligiana, Pianese, Poggibonsi, Rignanese, San Donato Tavarnelle, Sangiovannese, Scandicci, Adriese, Delta Rovigo.

Girone E
Argentina, Fezzanese, Finale, Lavagnese, Ligorna, Savona, Sestri Levante, Sporting Recco, Sanremo, Gavorrano, Ghivizzano, Grosseto, Jolly Montemurlo, Massese, Ponsacco, Real Forte Querceta, Valdinievole Montecatini, Viareggio.

Girone F
Chieti, Pineto, San Nicolò Teramo, Vastese, Castel Fidardo, Civitanovese, Fermana, Jesina, Matelica, Monticelli, Recanatese, Vis Pesaro, Campobasso, Olympia Agnonese, Alfonsine, Romagna Centro, Sammaurese, San Marino.

Girone G
Avezzano, L’Aquila, Albalonga, Flaminia, Nuova Monterosi, Ostiamare, Rieti, Arzachena, Lanusei, Latte Dolce, Muravera, Nuorese, San Teodoro, Torres, Città di Castello, Foligno, Sporting Trestina, Vivialtotevere Sansepolcro.

Girone H
Az Picerno, Francavilla, Potenza, Vultur, Agropoli, Gelbison, Herculaneum, Nocerina, Anzio, Città di Ciampino, Cynthia, Trastevere, Bisceglie, Gravina, Madrepietra Daunia, Manfredonia, Nardò, San Severo.

Girone I
Castrovillari, Palmese, Rende, Roccella, Sersale, Aversa Normanna, Pomigliano, Cavese, Gragnano, Frattese, Gladiator, Sarnese, Turris, Due Torri, Gela, Igea Virtus, Sancataldese, Sicula Leonzio.

Coppa Italia, si parte il 21 agosto.

Tutto pronto per la Coppa Italia 2016/2017. Il Dipartimento Interregionale ha infatti reso noto il Regolamento della competizione ed il programma di svolgimento. Si comincia il 21 agosto alle ore 16 con le gare del turno preliminare. In campo le neopromosse dal campionato di Eccellenza, le retrocesse dal campionato di Lega Pro, le vincenti dei play-out 2015/16, le società ripescate, le società classificatesi al termine della Stagione Sportiva 2015/2016 tra il 14° e l’11° posto nei rispettivi gironi e tre società con il peggior punteggio ottenuto nella precedente edizione della Coppa Disciplina. In caso di parità al termine dei 90′ regolamentari, si procederà direttamente ai tiri di rigore per l’accesso alla fase successiva.

PRIMO TURNO – Le 43 squadre vincenti incontreranno nel primo turno (28 agosto, ore 16) le 67 squadre aventi diritto ad eccezione delle 9 che hanno disputato il turno preliminare della TIM CUP 2016/2017 (Caronnese, Seregno, Campodarsego, Altovicentino, Valdinievole Montecatini, Fermana, Grosseto, Francavilla, Frattese) le quali entreranno in gioco a partire dai trentaduesimi di finale in programma il 28 settembre.

LA FORMULA – Sedicesimi (28 settembre 2016), ottavi (23 novembre 2016) e quarti di Finale (1 febbraio 2017) saranno ancora strutturati come gara unica. Disputerà la prima partita in casa la squadra che in occasione del turno precedente ha giocato il primo match in trasferta e viceversa. Nel caso in cui entrambe le squadre abbiano invece svolto la prima gara del turno precedente in casa, o in trasferta, l’ordine di svolgimento sarà stabilito da apposito sorteggio effettuato dal Dipartimento Interregionale. Le Semifinali, stabilite secondo sorteggio, saranno organizzate in incontri di andata (1 marzo 2017) e ritorno (29 marzo 2017). La finalissima, fissata per il 13 maggio 2017, si giocherà in gara unica ed in campo neutro.

CALENDARIO
Turno Preliminare
21 agosto 2016 – ore 16.00

Gara 1 TRIESTINA-CORDENONS
Gara 2 MONTEBELLUNA-ECLISSE CARENIPIEVIGINA
Gara 3 UNION RIPA-BOLZANO
Gara 4 CALVI NOLAE-ADRIESE
Gara 5 VIGASIO-DARFO BOARIO
Gara 6 VIRTUS BERGAMO-SCANZOROSCIATE
Gara 7 PERGOLETTESE-FANFULLA
Gara 8 BUSTESE-LEGNANO
Gara 9 CARAVAGGIO-PRO PATRIA
Gara 10 VARESINA-VARESE
Gara 11 BORGOSESIA-VERBANIA
Gara 12 PRO SETTIMO-CASALE MONFERRATO
Gara 13 CUNEO-FINALE
Gara 14 LIGORNA-FEZZANESE
Gara 15 SAVONA-SANREMESE
Gara 16 VIS PESARO-ROMAGNA CENTRO
Gara 17 RAVENNA-MEZZOLARA
Gara 18 CASTELFRANCO-ALFONSINA
Gara 19 FIORENZUOLA-CASTELVETRO
Gara 20 CITTA’ CASTELLO-PIANESE
Gara 21 VIVIALTOTEVERESANSEP.-TRESTINA
Gara 22 REAL FORTE QUERCETA-SCANDICCI
Gara 23 S.DONATO TAVARNELLE-RIGNANESE
Gara 24 VIAREGGIO-MASSESE
Gara 25 RECANATESE-CASTELFIDARDO
Gara 26 CIVITANOVESE-MONTICELLI
Gara 27 PINETO-VASTESE
Gara 28 MONTEROSI-L’AQUILA
Gara 29 ANZIO-TRASTEVERE
Gara 30 CYNTHIA-CIAMPINO
Gara 31 LATTE DOLCE-S. TEODORO
Gara 32 LANUSEI-MURAVERA
Gara 33 AGNONESE-DAUNIA
Gara 34 GRAVINA-SAN SEVERO
Gara 35 AZ PICERNO-POTENZA
Gara 36 GELBISON-RIONERO
Gara 37 TURRIS-POMIGLIANO
Gara 38 CITTA’ DI GRAGNANO-HERCULANEUM 1924
Gara 39 AGROPOLI-NOCERINA
Gara 40 RENDE-CASTROVILLARI
Gara 41 PALMESE-SERSALE
Gara 42 LEONZIO-IGEA VIRTUS
Gara 43 GELA-SANCATALDESE

Primo Turno
28 agosto 2016 – ore 16.00

Gara 1 TAMAI-VINCENTE 1
Gara 2 BELLUNO-VINCENTE 2
Gara 3 LEVICO-VINCENTE 3
Gara 4 ESTE-VINCENTE 4
Gara 5 VINCENTE 5-DRO
Gara 6 LEGNAGO-ABANO
Gara 7 MESTRE-ARZIGNANO
Gara 8 DELTA PORTO TOLLE-VIGONTINA
Gara 9 CILIVERGHE-VIRTUS VECOMP
Gara 10 VINCENTE 6-VINVENTE 7
Gara 11 CISERANO-GRUMELLESE
Gara 12 VINCENTE 9-PRO SESTO
Gara 13 VINCENTE 8-INVERUNO
Gara 14 OLGINATESE-LECCO
Gara 15 MONZA-CARATESE
Gara 16 PONTE S. P. ISOLA-VINCENTE 10
Gara 17 CHIERI-PINEROLO
Gara 18 BRA-VINCENTE 13
Gara 19 GOZZANO-VINCENTE 11
Gara 20 OLTREPO’-VINCENTE 12
Gara 21 LAVAGNESE-VINCENTE 14
Gara 22 SESTRI LEVANTE-SPORTING RECCO
Gara 23 ARGENTINA-VINCENTE 15
Gara 24 SAN MARINO-VINCENTE 16
Gara 25 SAMMAURESE-VINCENTE 17
Gara 26 IMOLESE-RIBELLE
Gara 27 VINCENTE 18-CORREGGESE
Gara 28 LENTIGIONE-VINCENTE 19
Gara 29 VINCENTE 21-VINCENTE 20
Gara 30 VINCENTE 24-VINCENTE 22
Gara 31 POGGIBONSI-VINCENTE 23
Gara 32 GAVORRANO-COLLIGIANA
Gara 33 PONSACCO-GHIVIZZANO
Gara 34 JOLLY MONTEMURLO-SANGIOVANNESE
Gara 35 MATELICA-FOLIGNO
Gara 36 JESINA-VINCENTE 25
Gara 37 CAMPOBASSO-VINCENTE 26
Gara 38 OSTIAMARE-SEF TORRES
Gara 39 ARZACHENA-VINCENTE 31
Gara 40 VINCENTE 32-NUORESE
Gara 41 RIETI-FLAMINIA
Gara 42 ALBALONGA-VINCENTE 30
Gara 43 AVEZZANO-VINCENTE 28
Gara 44 CHIETI-VINCENTE 29
Gara 45 VINCENTE 33-GLADIATOR
Gara 46 SAN NICOLO’ TERAMO-VINCENTE 27
Gara 47 VINCENTE 37-AVERSA NORMANNA
Gara 48 CAVESE-VINCENTE 38
Gara 4 VINCENTE 39-SARNESE
Gara 50 VINCENTE 40-ROCCELLA
Gara 51 DUE TORRI-VINCENTE 41
Gara 52 VINCENTE 42-VINCENTE 43
Gara 53 VINCENTE 35-VINCENTE 36
Gara 54 BISCEGLIE-VINCENTE 34
Gara 55 MANFREDONIA-NARDO’

Juniores Nazionale; I nuovi gironi

Il Dipartimento Interregionale della Lega Nazionale Dilettanti, attraverso il C.U 1 dell’11 agosto 2016, ha reso noti anche gli undici gironi del prossimo Campionato Nazionale Juniores, competizione riservata ai calciatori nati dal 1 gennaio 1998 (ad eccezione delle fasi finali, sarà possibile impiegare tre fuori quota, di cui 2 nati dal 1 gennaio 1997 ed uno senza limiti di età).

Sono 152 le squadre pronte a sfidarsi per il titolo 2016/2017 così suddivise:

La composizione dei 11 gironi:

GIRONE A: Borgosesia, Bra, Casale, Chieri, Cuneo, Pinerolo, Pro Settimo,Verbania,, Oltrepovoghera, Argentina, Finale, Lavagnese, Ligorna, Savona, Sporting Recco , Unione Sanremo

GIRONE B: Pro Patria, Bustese, Lecco, Caronnese, Fanfulla, Folgore Caratese, Inveruno, Legnano, Monza, Olginatese, Pergolettese, Pro Sesto, Seregno, Varese, Varesina, Gozzano

GIRONE C: Cordenons, Tamai, Triestina, Abano, Adriese, Belluno, Calvi Noale, Campodarsego, Carenipievigina, Delta Rovigo, Este, Mestre, Montebelluna, Union Ripa La Fenadora, Vigontina

GIRONE D: Levico, Virtus Bolzano, Altovicentino, Legnago, Union Arzignanochiampo, Vigasio, Virtus Vecomp Verona, Caravaggio, Ciliverghe Mazzano, Ciserano, Darfo Boario, Grumellese, Ponte San Pietro Isola, Scanzorosciate, Virtus Bergamo

GIRONE E: Alfonsine, Castelvetro, Correggese, Fiorenzuola, Imolese, Mezzolara, RavennaRibelle, Romagna Centro , Sammaurese, San Marino, Virtus Castelfranco

GIRONE F: Colligiana, Ghivizzano, Jolly Montemurlo, Massese, Pianese, Poggibonsi, Ponsacco, Real Forte Querceta, Rignanese, San Donato Tavarnelle, Sangiovannese, Scandicci, Valdinievole Montecatini, Viareggio, Fezzanese, Sestri Levante

GIRONE G: Albalonga, Anzio, Citta’ Di Ciampino, Cynthia, Flaminia, Fondi, Lupa Roma, Nuova Monterosi, Ostia Mare, Rieti, Trastevere, Gavorrano, Grosseto

GIRONE H: Ancona, Castel Fidardo, Civitanovese, Fermana, Jesina, Maceratese, Matelica, Recanatese, Vis Pesaro, Citta’ Di Castello, Foligno, Sporting Trestina, Vivialtotevere Sansepolcro

GIRONE I: Agropoli, Aversa Normanna, Pomigliano, Cavese, Citta’ Di Gragnano, Nocerina, Frattese, Gelbison, Gladiator, Herculaneum, Sarnese, Turris

GIRONE L: Avezzano, Chieti, L’Aquila, Pineto, San Nicolo’ Teramo, Vastese, Monticelli, Campobasso, Olympia Agnonese, Madrepietra Daunia, Manfredonia, San Severo

GIRONE M: Az Picerno, Francavilla, Potenza, Vultur, Castrovillari, Palmese, Rende, Roccella, Sersale, Bisceglie, Gravina, Nardo’

F.I.G.C. – Lega Nazionale Dilettanti

———————————————————————————————————————————-
Svelati i gironi della Serie D, le foggiane in un gruppo H molto equilibrato. Apparsa questa mattina sulla pagina Facebook ufficiale della Lega Nazionale Dilettanti la composizione dei raggruppamenti del primo campionato dilettantistico nazionale: Manfredonia, San Severo e MadrePietra Daunia hanno finalmente potuto scoprire il proprio destino.

LA COMPOSIZIONE DEL GIRONE H – Agropoli, Anzio, AZ Picerno, Bisceglie, Città di Ciampino, Cynthia, Francavilla, Gelbison, Gravina, Herculaneum, ‎MadrePietraDaunia‬,‎Manfredonia‬, Nardò, Nocerina, Potenza, SanSevero‬, Trastevere, Vultur Rionero.

PUGLIA, BASILICATA, CAMPANIA E LAZIO ANCORA INSIEME – Molto interessante, dunque, la composizione del raggruppamento in cui giocheranno le tre foggiane, che sembrano partire con ambizioni diverse: per un Manfredonia che sta costruendo un gruppo importante ed altamente competitivo, ci sono un San Severo ed una MadrePietra composte da elementi interessanti ma tutte da scoprire.

Quanto alle avversarie, tostissime ma inevitabili sono le altre compagini pugliesi, con il rampante Gravina che potrebbe essere la sorpresa del torneo, mentre le certezze Bisceglie e Nardò daranno sicuramente filo da torcere alle rivali. Record per la Basilicata, con ben quattro partecipanti (non accadeva dal 2008): oltre alle consolidate e sempre temibili Potenza e Francavilla, ci sono anche la ripescata Leonessa di Lucania, l’AZ Picerno, e la novità Vultur Rionero, neopromossa dall’Eccellenza e vincitrice di ben tre trofei nella scorsa stagione.
Capitolo campane: evitati gli spauracchi Turris e Cavese, alle tre foggiane si presentano comunque quattro compagini di tutto rispetto, come la Nocerina, storica piazza calcistica della provincia di Salerno e vista in B qualche stagione fa, la Gelbison Cilento, già affrontata da San Severo e Donia due anni fa, accompagnate dalle inedite Agropoli ed Herculaneum, quest’ultima neopromossa da record in Eccellenza Campana.

Chiudiamo con le laziali: non parteciperanno alla D le quattro compagini presenti lo scorso anno, con il Fondi ripescato in Lega Pro, Serpentara (che sperava nel ripescaggio) ed Aprilia in Eccellenza, mentre l’Isola Liri sembra lontana dal presentarsi ai nastri di partenza della nuova stagione; la LND ha dunque deciso di inserire nel girone H quattro club della provincia di Roma. Oltre all’ambizioso Trastevere del bomber ex-San Severo Lorenzo Cinque, ci sono anche il Cynthia, storica compagine di Genzano di Roma, e le due neopromosse dall’Eccellenza Laziale, l’Anzio e la Polisportiva Città di Ciampino.

SORTEGGI COPPA ITALIA SERIE D – Sempre nella giornata odierna, sono stati resi noti i sorteggi relativi alla Coppa Italia di Categoria: si parte il 21 agosto con il turno preliminare, che vedrà il San Severo impegnato sul difficile campo del Gravina, mentre la MadrePietra Daunia di mister De Felice sfiderà in trasferta l’Agnonese. Già al primo turno (28 agosto) il Manfredonia, che ospiterà al “Miramare” il Nardò.



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • DONIAGAS

    Per far entrare la gente del tempio degli giuda saranno costretti a regalare biglietti…mang murt vi vengo a vedervi!!


  • Antonino

    Se per giocare a calcio, sono necessari i soldi ? dell’energaz, l’unico girone dove giocare e’ quello del “PRIMO”, ma quello dell’inferno di Dante Alighieri.
    Vattene via ENERGAZ da Manfredonia.
    Puzza via, brutta bestia……

  • Speriamo che i Manfredoniani quest’anno non vanno ciu al campo peruna questine di orgoglio per la
    propria città ma poco ci credo staremo a vedere io credo che con il panettone ci riusciranno a farli andare ciu al campo mi raccomando al panettone


  • Miragas: lo stadio dei giuda sipontini

    Centinaia di sipontini non verranno più e fanno bene.


  • Michele

    Vi auguro una fantastica retrocessione!!


  • eX Gradinata est 3° Gradone a sn.

    Il livello di disamore verso la squadra mai raggiunto dal 1932.


  • Il triumvirato

    Eppure vedrete che in tanti andranno allo stadio. la gente di manfredonia e così.


  • Zuzzurellone Sipontino

    Sindaco, affidi, con nuova convenzione, la gestione del campo sportivo Miramare, all’associazione sportiva dilettantistica più vecchia di Manfredonia ( leggi SALVEMINI 1979 ). Per sgombrare ogni dubbio.


  • Il più grande complotto contro Manfredonia

    E tutta una farsa i politici sipontini hanno la doppia personalità..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati