ManfredoniaMattinata
L'avvocato Gianfranco Di Sabato precisa a Stato Quotidiano.it

Manfredonia. Legale “Trasferimento ispettore da Commissariato ‘a domanda’”

"In altre parole è stato lo stesso D’Apolito a chiedere ed ottenere di essere distratto in altro Commissariato, così dimostrando, per l’ennesima volta, grande correttezza"


Di:

L'avvocato Gianfranco Di Sabato del foro di Foggia (SQ - 13.03.2015)

L’avvocato Gianfranco Di Sabato del foro di Foggia (SQ – 13.03.2015)

Manfredonia, 11 agosto 2017. In merito alla diffusione della notizia (non pubblicata su Stato Quotidiano,ndr) del trasferimento in altro Commissariato di Pubblica Sicurezza dell’Isp. Bartolometo D’Apolito, sul quale una redazione si è ampiamente soffermata con la pubblicazione di diversi articoli, l’avv. Gianfranco Di Sabato del foro di Foggia, difensore dell’agente di polizia, ha avuto modo di precisare: “Smentisco categoricamente che l’Isp. D’Apolito sia stato trasferito per motivi di incompatibilità territoriale. Si tratta dell’ennesima notizia falsa pubblicata sul conto del mio rappresentato, sempre da una sola testata giornalistica.

Onde fugare ogni dubbio è opportuno precisare che si tratta di un trasferimento “ a domanda”. In altre parole è stato lo stesso D’Apolito a chiedere ed ottenere di essere distratto in altro Commissariato, così dimostrando, per l’ennesima volta, grande correttezza.

Vuole far intendere che c’è qualcuno che può avere un interesse alla diffusione di notizie false sul conto del suo assistito?

Ancora una volta ribadisco che non intendo fare alcun commento sulla vicenda. Io riporto semplicemente i fatti perché penso che parlino da soli. Anzi, onde fugare ogni dubbio in merito, metto a disposizione di questa redazione, perché lo pubblichi, il telegramma con il quale si comunica al mio rappresentato che la sua richiesta è stata accolta.”

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Manfredonia. Legale “Trasferimento ispettore da Commissariato ‘a domanda’” ultima modifica: 2017-08-11T21:00:27+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi