BAT
Alla giovane è stato anche contestato l’art. 189 comma 6 del Codice della Strada, comportamento in caso di incidente - fuga dopo incidente con danno a persone -

Monopoli, investono 21enne e fuggono via. Denunciate due ragazze

In sua compagnia, a bordo dell’auto, una coetanea che è stata denunciata in stato di libertà per omissione di soccorso


Di:

Monopoli. Questa notte alle ore 03.00, a Monopoli nella frazione di Capitolo, la Polizia di Stato ha rintracciato e denunciato in stato di libertà, per lesioni colpose ed omissione di soccorso, una ragazza di ventidue anni, incensurata.

I poliziotti del locale Commissariato di P.S. sono intervenuti nei pressi di un lido dove una ragazza di 21 anni era stata investita, mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali, da un’auto poi dileguatasi. La vittima, sbalzata a quasi dieci metri dal punto di impatto, è stata soccorsa da personale sanitario e successivamente trasportata presso una struttura ospedaliera; politrauma con prognosi iniziale di 30 giorni, in attesa di intervento chirurgico, il referto. Al momento non è in pericolo di vita.

Sul posto, mentre la ventunenne vittima dell’investimento veniva soccorsa, i poliziotti hanno attivato immediatamente le ricerche e, dopo pochi minuti, nel parcheggio di un lido limitrofo, hanno individuato la Volkswagen Polo di colore nero, guidata dalla 22enne, che sin da subito ha ammesso le sue responsabilità; sottoposta all’accertamento dell’alcool test, la ragazza è risultata positiva.

Alla giovane è stato anche contestato l’art. 189 comma 6 del Codice della Strada, comportamento in caso di incidente – fuga dopo incidente con danno a persone -.

In sua compagnia, a bordo dell’auto, una coetanea che è stata denunciata in stato di libertà per omissione di soccorso.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT

Monopoli, investono 21enne e fuggono via. Denunciate due ragazze ultima modifica: 2017-08-11T20:01:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi