Musica

Felice Sblendorio, 13 anni e un sogno: cantare

Di:

Il giovane cantante di Manfredonia Felice Sblendorio (st)

Manfredonia – ASTRO nascente della musica provinciale: è Felice Sblendorio, nato a San Giovanni Rotondo il 28/08/1998 ma da sempre residente a Manfredonia.

Sin da piccolo mostra particolare attenzione alle arti sceniche, specialmente musica e teatro. La sua carriera comincia il 13 agosto 2008 – dunque a soli 10 anni – con la conduzione di un evento organizzato dal “Sipontino.net”, “Il Sipontino Summer” evento patrocinato dal comune di Manfredonia. Nel dicembre 2008 con la compagnia teatrale Orsini porta in scena “Natale In Casa Cuppiello” dove recitato nelle vesti del personaggio principale “Ciccillo”.

Nel 2009 recita sempre con la compagnia teatrale “Orsini” in una commedia in vernacolo manfredoniano portata in scena in occasione dell’evento ”I venti Minuti con Il tuo carnevale” evento organizzato dall’istituzione Carnevale Duno. Felice dopo le scuole elementari intraprende il corso musicale della scuola media”Nicolo’ Perotto” di Manfredonia e nel Natale 2009 si esibisce nel concerto di Natale organizzato dalla scuola media “Nicolo’ Perotto”.

Il 12 maggio 2010 Felice recita in “Miseria e nobilta” con la compagnia teatrale Perotto interpretando il ruolo di Vincenzo. Nel maggio 2010 inizia a studiare canto con il soprano Antonella Tegliafilo nonché allieva del celeberrimo Tenore Luciano Pavarotti. Il 26 maggio 2010 si esibisce nuovamente nel concerto di fine anno organizzato dalla scuola media “Nicolo’Perotto”. Il 28 maggio 2010 riceve il premio Sguardo sulla citta’ : per il recupero della memoria storica posizionandosi al primo posto con il lavoro multimediale “Rispolveriamo Gli antichi splendori di Manfredonia”. L’11 dicembre 2010 partecipa allo stage organizzato dall’International Association Canto e Musica con il vocal-Cook Fabrizio Palma.

Il 12 dicembre 2010 si esibisce nella chiusura dello stage con il vocal-Cook Fabrizio Palma dove cantato La voce del Silenzio. Il 15 dicembre 2010 si esibisce nel concerto di natale organizzato dalla scuola media “Nicolo’ Perotto”. Il 27 febbraio 2011 si esibisce nell’evento organizzato dall’International Association Canto e Musica “I nostri bambini al microfono dove ha interpretato “La voce del silenzio” canzone famosissima portata al successo da Mina e da Massimo Ranieri. Il 4 febbraio 2011 presenta il Concerto di Carnevale organizzato dalla scuola media”Nicolo’ Perotto”. Il 17 marzo 2011 incide il suo primo mini disk contenente tre brani editi tra cui (Se bruciasse la citta’, Erba di Casa mia e La voce del Silenzio). Il 1 maggio 2011 l’audizione con in tenore Piero Mazzochetti e il Talent Scout Isabella Abiuso. Il 7 maggio 2011 partecipa al concerto “Sulle Ali della Musica:Quando la musica Allieta la vita”evento organizzato dall’International Association Canto e Musica in collaborazione con L’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza dove ha interpretato “La voce del silenzio” e “la citta’ di Pulcinella”. Il 14 maggio si esibisce nello spettacolo di fine anno organizzato dall’International Association Canto e Musica dove ha cantato “Erba di casa mia”. Il 27 maggio 2011 ha recitato nel ruolo di Don Jose’ nella “Carmen In Scena” un libero adattamento dall’opera originale di Georges Bizet.

Da maggio 2011 l’interesse di diverse testate giornalistiche tra cui: Manfredonia News, SipontoBlog, Sipontino.net e Stato Quotidiano. Il 6 giugno 2011 riceve il premio Sguardo sulla citta’ : per il recupero della memoria storica riposizionandosi al primo posto con un altro filmato multimediale dal titolo:”Donne Eroine Sconosciute”. Il 26 giugno 2011 e’ ospite nel saggio di fine anno dell’Accademia Di Danza Etoilet Di Manfredonia interpretando “Se Bruciasse la citta’”e la citta’ di Pulcinella”. Il 30 luglio 2011 partecipa alle selezioni del concorso canoro”Una voce per il sud” dove ha cantato”Erba di casa Mia”.

Superando la selezione il 31 luglio 2011 partecipa alla semifinale del concorso canoro ”Una voce per il sud” dove presenta il brano “Se Bruciasse la citta’”, ma purtroppo per motivi di eta’ Felice non passa l’ultimo step. Il 1 agosto 2011 si e’ esibito nel concerto organizzato dall’International Association Canto e Musica “Sulle Ali della Musica:Quando la musica Allieta la vita” evento patrocinato dal comune di Monte Sant’Angelo dove ha interpretato se “Bruciasse la citta’”. Il 25 agosto 2011 vince il premio di “Giovane Promessa” al concorso canoro Madonna Di Siponto concorso organizzato dall’associazione Angeli. Nuovi Traguardi sono attesi di essere superati per Felice che con la sua esperienza si sta lanciando in un mondo difficile:il mondo dello spettacolo.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi