Manfredonia

Manfredonia. C Silver Silac Angel: avvicinamento al campionato

“Sono consapevole – afferma il tecnico a fine gara - che i ragazzi hanno subito carichi di lavoro importanti anche in questa settimana, ma oggi ho avuto risposte positive da tutti"

Di:

Manfredonia. Terza uscita stagionale per la Angel basket targata SILAC nello scrimmage disputato sabato 9 settembre al PalaScaloria contro la Fortitudo Trani, formazione allenata da coach Valerio Corvino che militerà nel campionato di serie D regionale.Partita gradevole, tenuto conto che i padroni di casa erano al secondo impegno settimanale dopo la gara di giovedì scorso contro l’Udas, mentre entrambe le squadre sono alle prese con la preparazione atletica e con carichi di lavoro molto elevati.

I primi 2 quarti sono stati giocati fluidità e con maggiore lucidità su entrambi i lati del campo, con buona lettura delle situazioni di gioco in attacco e con buona determinazione ed aggressività in fase difensiva. La seconda parte del match è calata come intensità per i motivi detti prima ma sempre con buone indicazioni per entrambi i coach, sia per le cose che sono andate secondo gli schemi previsti sia per quelle che sono da correggere, come è giusto che sia a questo punto della stagione.

Apprezzabile resta, da parte della Angel, la volontà di velocizzare la circolazione della palla e di correre e sacrificarsi in difesa, migliorando la fase conclusiva. Come era prevedibile, contro un avversario al proprio livello, l’Angel ha giocato più libera, mostrando a tratti una ottima pallacanestro. I parziali della gara, disputata azzerando il punteggio ad ogni inizio periodo, ne sono il fotogramma perfetto:13-12; 26-19; 18-14; 17-10, tutti a favore della SILAC.

Messa alla spalle la terza settimana di lavoro, coach Ciociola potrà concentrarsi sulla cementazione del gruppo e sulla conseguente preparazione delle gare di campionato. “Sono consapevole – afferma il tecnico a fine gara – che i ragazzi hanno subito carichi di lavoro importanti anche in questa settimana, ma oggi ho avuto risposte positive da tutti.

In una gara in cui nessuna delle due contendenti ha voluto cedere spazi e centimetri all’avversario, posso affermare che la mia squadra sta migliorando sempre di più, e questo mi fa capire che stiamo andando nella giusta direzione. La mia sarà sicuramente una squadra che farà della velocità e dell’ intensità la sua arma principale. Il punto principale su cui dovrò focalizzare le mie attenzioni sarà far capire ai ragazzi la gestione del ritmo del gioco: dovremo lavorarci giorno per giorno e se riusciremo a imprimere il nostro ritmo alle gare potremo raggiungere ottimi risultati.”La settimana entrante ancora programma ricchissimo per i ragazzi biancoazzurri: lavoro tecnico e fisico in palestra arricchito da due importanti impegni amichevoli in trasferta palestra: giovedi contro la Diamond Foggia e sabato triangolare da disputare a Trani contro la Diamond Foggia e la squadra ospitante, la Fortitudo.

Ci sarà dunque da sudare e lavorare intensamente, ma anche da divertirsi e rifornirsi di autostima in vista del debutto ufficiale in campionato fissato tra due domeniche.

Area comunicazione SSD basket Angel Manfredonia

Manfredonia. C Silver Silac Angel: avvicinamento al campionato ultima modifica: 2017-09-11T09:28:26+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi