BAT
Prima notifica avviso fine indagine nel 2015, ultima oggi

Processi sanità:2 anni per notifiche,reati prescritti

Coinvolti tutti ex dirigenti della Asl di Bari fra i quali l'ex direttore generale Lea Cosentino

Di:

(ANSA) – BARI, 11 SET – Ci sono voluti più di due anni per notificare un avviso di conclusione delle indagini preliminari a nove indagati, tutti ex dirigenti della Asl di Bari fra i quali l’ex direttore generale Lea Cosentino, ribattezzata dalla stampa ‘lady Asl, accusati di abuso d’ufficio per fatti relativi agli anni 2008-2011. Alcuni degli episodi contestati dalla Procura di Bari sono ormai prescritti e riguardano presunte proroghe illegittime del servizio di trasporto dei pazienti nefropatici verso e dai centri di dialisi.

fonte, articolo completo www.ansa.it/



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi