Manfredonia
"In Via Console Claudio"

ZTL a Siponto, associazione “Infrazione anche quando non è attivo il rilevatore”

"Comunichiamo questo in quanto è accaduto al sottoscritto e a tanti altri malcapitati, che stanno ricevendo multe salate per essere passati in una strada di grande interesse storico-artistico-paesaggistico-pedonale"


Di:

Manfredonia, 7 settembre 2017. ”EVITATE di passare, in qualunque ora del giorno e della notte in Via Console Claudio a Siponto, perché il rilevatore ZTL anche quando dovrebbe essere NON ATTIVO, come da segnale luminoso, rileva infrazione”. E’ quanto comunica su facebook l’associazione di volontariato “Pinocchio animazione”.

“Comunichiamo questo in quanto è accaduto al sottoscritto e a tanti altri malcapitati, che stanno ricevendo multe salate per essere passati in una strada di grande interesse storico-artistico-paesaggistico-pedonale (..). Ora, tre sono le conclusioni, dato che in molti asseriscono di essere passati con segnale NON ATTIVO:
– o siamo tutti orgogliosamente sprovveduti e quindi nonostante il segnale luminoso, passiamo comunque, per aiutare un comune in difficoltà ;
– o non portiamo gli occhiali adeguati e quindi occorrerebbe una visita oculistica;
– o ipotesi forse piu plausibile, c’è un malfunzionamento del rilevatore.
71,10€ l’importo da pagare.. (…)”.

Redazione StatoQuotidiano.it

ZTL a Siponto, associazione “Infrazione anche quando non è attivo il rilevatore” ultima modifica: 2017-09-11T09:06:52+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Lettore schifato

    Una trappola x sorci? Se ho capito bene nel periodo luglio agosto (come da indicazioni stradali nei pressi) anche quando il cetriolo non è in uno stato erettile (scritta luminosa attiva) quindi non attivo, arriva comunque nelle chiappe dell’automobilista in buona fede. Eppure basterebbero delle barriere..


  • canalicchio

    Accaduto anche a me. Ho pagato la multa ritenendo di essere stato distratto. Ma a questo punto sembra davvero una trappola (spero attivatasi in buona fede).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi