Foggia

Lonigro: “Casa della salute’, a Foggia una tavola rotonda

Di:

Lonigro (st)

Foggia – LUNEDI’ 14 ottobre 2013, alle 17,30 nella Biblioteca Provinciale di Foggia, Socialismo Dauno ha organizzato una Tavola rotonda sul tema: “Casa della salute – Una risposta efficace al bisogno di salute dei cittadini”, per discutere delle proposte avanzate dal movimento politico in materia di sanità, con l’obiettivo di renderla più efficiente, efficace e vicina ai cittadini.

Si approfondirà, in particolare, la proposta dell’istituzione a Foggia della “Casa della Salute”, un plesso unico, nel quale potranno essere concentrati i Poliambulatori, la Guardia Medica, un centro di riabilitazione e gli uffici amministrativi, utilizzando, previa acquisizione da parte dell’Asl di Foggia (a titolo gratuito sfruttando la recente L.R. n°15 del 25/6/2013) la struttura dell’ospedale D’Avanzo, di proprietà degli OO.RR; punto di accoglienza ed orientamento ai servizi sanitari per tutti i cittadini, nel quale verranno erogate prestazioni sanitarie ambulatoriali urgenti, la gestione delle patologie croniche e il completamento dei principali percorsi diagnostici che non necessitano di ricorso all’ospedale.

Un accorpamento dal quale potranno derivare indubbi vantaggi per i cittadini e benefici certi in termini di risparmio dei costi. Infatti, riunendo più presidi medici e uffici in un’unica struttura, l’ASL di Foggia risparmierebbe circa un milione e duecento mila euro ogni anno, spesi attualmente per gli affitti dei locali.

Si discuterà anche degli interventi che l’amministrazione degli Ospedali Riuniti, secondo le proposte di Socialismo Dauno, dovrà progettare e realizzare: il completamento della ristrutturazione e dell’adeguamento dei plessi esistenti non a norma con le attuali leggi antisismiche e la realizzazione di un tunnel di collegamento tra i monoblocchi, ora separati dalla sede stradale di via Luigi Pinto. Il tutto al fine di eliminare i disagi, anche di natura fisica, a cui sono oggi sottoposti i pazienti, negli spostamenti da un edificio all’altro per esigenze sanitarie.

Parteciperanno alla tavola rotonda: Antonio Nigri, della Segreteria di Socialismo Dauno, Gianni Mongelli, Sindaco di Foggia, Salvatore Onorati, Presidente dell’Ordine dei Medici, Attilio Manfrini, Direttore Generale dell’ASL Foggia, Tommaso Moretti, Direttore Generale OO.RR., Pino Lonigro, Presidente della Commissione bilancio del Consiglio regionale ed Elena Gentile, Assessore alla Salute della Regione Puglia. Modererà Micky de Finis.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi