FoggiaManfredonia
Nota stampa

Vigilante “SAP, tagli forze dell’ordine: fiaccolata di protesta a Roma”

"Ci appelliamo alla brava gente che ha il pieno diritto alla sicurezza"

Di:

Foggia. È prevista per domani, 12.10.2016, a Roma, Piazza Montecitorio, una fiaccolata di protesta per denunziare ancora una volta le condizioni indegne in cui versa l’apparato della sicurezza. Alla protesta parteciperà anche una delegazione della segreteria provinciale del SAP di Foggia.

“Scenderemo in piazza Montecitorio e invitiamo tutti i cittadini a fare lo stesso, per dire no a una politica che rottama le Forze dell’Ordine, mettendo all’ultimo posto nella scala delle priorità la sicurezza del paese. Ka sicurezza, non si garantisce con slogan o propaganda, ma riconoscendo ai professionisti del settore le risorse necessarie e la giusta dignità professionale.

Dieci anni di tagli lineari hanno debilitato pesantemente tutto l’apparato, anche a Foggia e provincia, e manifesteremo davanti a Montecitorio, in vista dell’approvazione della legge di stabilità, proprio per chiedere maggiori disponibilità economiche per mezzi, strutture, formazione professionale, rinnovo del contratto di lavoro, riordino delle carriere, sbocco del turn over al 100%.

Ci appelliamo alla brava gente che ha il pieno diritto alla sicurezza. Il problema della sicurezza legato alla carenza di uomini e mezzi è particolarmente sentita anche nel foggiano dove esiste una esigenza anche legata alla questione dell’anzianità anagrafica che si aggira intorno ai 50 anni. Forze fresche che sarebbero utilissime nella gestione di tante emergenze a cominciare dalla questione immigrazione, sul fronte del contrasto alla criminalità mafiosa esistente in questo territorio e sempre più violenta e feroce e all’ordine pubblico”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati