Foggia

Biccari, furto aggravato, arrestato 35enne

Di:

Biccari – I Carabinieri della Stazione di Biccari, nel corso di servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, Sepe Saverio, 35enne di Foggia, con l’accusa di furto aggravato.

Nel corso del servizio perlustrativo, i militari operanti, insospettiti dalla presenza di un’autovettura non conosciuta all’interno di un’azienda agricola, ubicata in contrada Suonno, effettuavano un controllo sorprendendo nella flagranza di reato Sepe, che dopo aver divelto un lucchetto di chiusura e manomesso l’erogatore di una cisterna di carburante, aveva già prelevato 200 litri circa di gasolio, riempiendo diverse taniche sistemate all’interno della sua macchina.

I Carabinieri ponevano sotto sequestro l’autovettura del malfattore, un martello ed una tenaglia utilizzati per forzare il dispositivo di erogazione della cisterna, mentre il carburante veniva restituito al titolare dell’azienda.

L’arrestato è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione. Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati a delineare l’eventuale coinvolgimento dell’arrestato in analoghi episodi commessi nel circondario.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi