ManfredoniaMonte S. Angelo

Monte, ok retribuzione di risultato 2016 per i Capi settore del Comune


Di:

Monte Sant’Angelo. CON recente atto, la Giunta comunale di Monte Sant’Angelo ha approvato la relazione del nucleo di valutazione con le risultanze per l’anno 2016 del personale incaricato delle posizioni organizzative dell’Ente comunale.

In particolare, è stato stabilito che il Servizio Personale provveda alla liquidazione della retribuzione di risultato, nella misura del 100% – 75% e 50%della retribuzione di risultato per l’anno 2016 , in favore dei responsabili di settori seguito elencati:
– responsabile del Settore AAGG Patrimonio, servizi sociali, ambiente cult. Turis Rag. Domenico Rignanese nella misura di euro 2.700,00 anno 2016;
– responsabile del Settore Gestione del Territorio Arch. Giampiero Bisceglia nella misura di euro 1.350,00 anno 2016
– responsabile del Settore Programmazione e bilancio e servizio elettorale, Pasquale dott. Rinaldi nella misura di euro 2.700,00 anno 2016;
– responsabile del Settore Sicurezza Sig. Antonio Lombardi nella misura di euro 2.025,00 anno 2016;
– responsabile del Settore Agricoltura e Foreste SUAP Dott. Francesco S. Schiavone nella misura di euro 2.025,00 anno 2016;

Come visibile nell’atto della giunta, con decreti della Commissione Straordinaria nn da 1 a 5 della 12.01.2016 (con i quali erano stati incaricati i dipendenti – sotto indicati – a responsabili delle 5 posizioni organizzative individuate con la deliberazione di Giunta Comunale n. 101 in data 12/06/2015) era stato stabilito “in modo irrituale”, anche l’importo della retribuzione di posizione annua:

incaricati aree/settori – retribuzione annua di posizione
Rag Domenico RIGNANSESE AAGG Patrimonio, servizi sociali, ambiente cult. Turis. € 10.800,00
Arch. Giampero BISCEGLIA Gestione del Territorio € 10.800,00
Dott. Pasquale RINALDI Programmazione e Bilancio € 10.800,00
Sig. Antonio LOMBARDI Sicurezza € 10.800,00
Dott. Francesco SCHIAVONE Agricoltura e Foreste SUAP € 10.800,00

Allegato
dlg_Delibera_09-11-2017_08-31-54

Redazione StatoQuotidiano.it

Monte, ok retribuzione di risultato 2016 per i Capi settore del Comune ultima modifica: 2017-11-11T08:33:29+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
39

Commenti


  • Domenico

    I CAPI SETTORI NON DOVEVANO ESSERE CAMBIATI? COSÌ DICEVANO GLI ATTUALI AMMINISTRATORI IN CAMPAGNA ELETTORALE! O AVEVO CAPITO MALE? NON CI CAPISCO PIÙ NIENTE!

  • Ma qui l’articolista confonde retribuzione di risultato con retribuzione di posizione e quindi crea confusione. Comunque i Commissari avevano ridotto notevolmente la retribuzione di posizione dei dirigenti, se ricordo bene l’hanno diminuita del 10%.

  • SCANDALOSO AL CORVO IL MASSIMO DELLA RETRIBUZIONE DI RISULTATO!!!! VERGOGNA!!!! DIMISSIONI SUBITO!!!!!!!

  • Quella parola irrituale è stata voluta dal dirigente tristemente noto, che non ha mai digerito che i bravissimi Commissari avevano abbassato lo stipendio dei dirigenti, il sindaco non dovrebbe prestarsi a giochi di chi non merita più fiducia.


  • Redazione

    Buongiorno, è stato riportato quanto presente nell’atto. A presto, StatoQuotidiano.it

  • Il sindaco paga i debiti con gli ex sciolti che l’hanno votato spero che adesso anche a Foggia e a Roma diventa tutto chiaro su chi governa Monte.

  • Sindaco e giunta ostaggi di chi vuole fare la guerra allo Stato, poveri noi


  • An

    Pagare con i soldi pubblici chi passava il tempo a scrivere lettere anonime, anzi mi correggo mettendo la firma falsa di altre persone, è una cosa inverosimile.


  • UN EX SIMPATIZZANTE DEL PD

    Fatemi capire questi Signori oltre allo stipendio che percepiscono mensilmente e non è poco a fine anno prendono altri 10.800 euro? Che se viene sommato con quello che viene retribuito mensilmente arriviamo quasi a 40.000 euro l’anno? Andiamo di male in peggio quello è il loro lavoro e penso che non ci sia bisogno di arrotondare con altri 10.800 euro all’anno, con quei soldi potete far lavorare altri 5 padri di famiglia VERGOGNATEVI.

  • Qualche giorno fà c’è stato la decisione che anno messo il scuolabus a Macchia per fare piacere ai loro amici di Macchia anno fatto una decisione molto grave . Adesso fanno un attacco ai Commissari perché anno abbassato lo stipendio dei capi settore. Sono decisioni molto gravi D’Arienzo aveva detto mai più scioglimento ma non so…. Poi la storia del capolinea molto grave anche che lo anno rimesso ancora in centro per accontentare certe persone brutte.


  • Lo sceriffo

    Con quei soldi comprate un nuovo scuolabus, questo si che è risultato raggiunto.


  • Pasquale

    Evviva il “nuovo”.

  • SINDACO VORREI CHE SPIEGASSI ALLA GENTE COSA C’È di irrituale nella decisione dei Commissari di abbassare lo stipendio ai capi- settore! Ah, già, dimenticavo, tu lo stipendio te lo sei raddoppiato, ecco perché a te sembra irrituale! ,

  • Un dirigente grafomane premiato con più di 13000 euro annuali ( che si aggiungono allo stipendio) ma che fine ha fatto il procedimento disciplinare? Insabbiato anche quello ? Un offesa alla cittadinanza , speriamo che chi di dovere prenda nota di quello che succede a Monte con questa amministrazione, a partire dal capolinea, allo scuolabus a Macchia, alle assunzioni, ai premi di produttività di certi dirigenti, agli accordi elettorali con certe persone sbandierati spavaldamente dal sindaco sul giornale l’Attacco, alle parentele, ai rapporti con Comuni vicini sottoposti a controlli antimafia ecc ecc ecc

  • A pensar male si fa peccato ma ci si prende. Perché la giunta capitanata da D’Arienzo attacca i commissari che giustamente avevano deciso di ridurre la paga dei dipendenti definiti inefficienti dalla commissione d’accesso? Questa delibera è scandalosa ..anche perché attacca senza apparente motivo una scelta corretta e giusta dei commissari. Chi c’è dietro?

  • Un passo falso della Giunta o il tentativo del Sindaco di continuare ad assicurarsi l’appoggio degli ex amministratori sciolti che lo hanno sostenuto in campagna elettorale e che ora lo sostengono in Consiglio?
    ..


  • Domenico

    AIUTATEMI A CAPIRE! SECONDO VOI UN CAPO SETTORE MENTRE STA’ IN SERVIZIO PUÒ ANDARE AI BAR? CHI LO CONTROLLA? PUÒ ANDARE A FARE VISITA IN ‘OSPEDALE ? CHI LO CONTROLLA? I CAPI SETTORI POSSONO FARE QUELLO CHE VOGLIONO SOLO PERCHÉ PARENTI AI POLITICI LOCALI? AIUTATEMI A CAPIRE!

  • Acque agitate al municipio. Fra i consiglieri c’è chi stamane si dissocia dalla delibera della giunta D’Arienzo dicendo che non ne sapeva nulla.

  • Chiedo conferma a qualcuno più informato di me. Sento dire che i Commissari non avevano elargito la retribuzione di risultato ai capi settore. D’Arienzo l’ha invece ripristinata con questa delibera ( circa 200 euro al mese per ogni capo settore). I Commissari avevano ridotto inoltre la retribuzione di posizione dei capi settore di 1200 euro all’anno e questa sarebbe la decisione definita “irrituale” dalla giunta. Cosa ci sarebbe di “irrituale”? Forse il sindaco non sa che gli stipendi nella parte accessoria possono anche calare. Non tutti raddoppiano, come il suo. Poi i motivi di questa guerra contro il ministero non li capisco, forse qualche pressione di qualcuno che ha consentito al sindaco di vincere le elezioni. Tutto molto oscuro e inquietante direi.

  • E se invece la delibera è un trappolone fatto firmare alla giunta per crearle problemi, metterla in difficoltà, far emergere i suoi legami con gli ex sciolti che ora sono in maggioranza al comune con D’Arienzo? E poi il premio eccessivo al corvo, sempre seduto al suo posto? Non è che qualcuno ha preparato questa delibera per accelerare i tempi di un nuovo scioglimento?

  • Aloiso la tua ipotesi non è credibile. Vorrebbe dire che ben 5 assessori hanno firmato la delibera senza leggerla o senza capirne le conseguenze. ..

  • Alcuni consiglieri si sono dissociati dalla decisione della giunta viste le reazioni in paese. D’Arienzo e la sua giunta hanno fatto karakiri. Troppe ambiguità e piedi su due staffe.

  • Ce poco da fare su al comune sono tornati a comandare i capi uffici e il sindaco è debole

  • Sindaco ti ricordo che avevi detto che continuavi il lavoro dei comisari per questo ti abbiamo votato, ora che tu fai l’attacco ai cmisari tradisci i tuoi elettori non hai mantenuto una promessa e fanno bene i tuoi che ti stanno abbandoando


  • Monte "I Love You"

    Non mi stancherò mai di affermare:
    PROPRIETA’ COMMUTATIVA:
    Cambiando L’ordine Degli Addenti La Somma Non Cambia.
    PROPRIETA’ MONTANARA:
    Cambiando L’ordine Dei Problemi, Gli Attori Non Cambiano.

  • Della serie un colpo al cerchio e uno alla botte. In prefettura ogni due settimane poi però subito di corsa al comune per accontentare … Non dura ca nisciuno è fesso.

  • Non si spiega…. Un attacco grave e inspiegabile…..forse su commissione di qualcuno si mormora…..i consiglieri che si dissociano dalla delibera cosa faranno adesso?….troppe cose strane…assunzioni…capolinea… Scuolabus… Attacco ai commissari prefettizi….protezione a certi capi settore…….. popolarità del sindaco mai così bassa.

  • Il sindaco lo hanno condizionato altrimenti lui non faceva quella delibera. Per me ma mi posso sbagliare adesso che Fusilli è andato via sono diventati determinanti per lui quelli sciolt. Se non vuole cadere deve fare quello che vogliono loro.

  • ESATTO MIMMO ORA GLI FANNO FARE QUELLO CHE VOGLIONO LORO


  • UN EX SIMPATIZZANTE DEL PD

    Sindaco Presidente Vergura cosa aspettate a riunirvi in consiglio comunale per dare una spiegazione a tutti noi che abbiamo creduto nelle vostre promesse? Ora non mantenute? Dateci una spiegazione pubblicamente su questa a dir poco scellerata delibera.

  • PRIMA UNA DELIBERA PER RADDOPPIARSI LO STIPENDIO E ADESSO UN’ALTRA DELIBERA PER AUMENTARE LO STIPENDIO AI DIRIGENTI. E CI CREDO CHE È IRRITUALE RIDURRE LO STIPENDIO AI DIRIGENTI COME HA FATTO IL COMMISSARIO, PER LORO GLI STIPENDI DEVONO SOLO SALIRE!


  • Alessandro

    Un attacco frontale ai Commissari (colpevoli di aver ridotto lo stipendio ai vostri dirigenti!!! Ma vi rendete conto????) e un affronto a tutta la cittadinanza che non verrà dimenticato tanto facilmente. CHE LO STATO INTERVENGA!!!!!!!!!!!!!!!

  • Comunque ora abbiamo capito perché hanno costretto il segretario comunale a dimettersi. Era il presidente del collegio di disciplina che stava giudicando il corvo. Così non esiste più il collegio di disciplina. A questo punto propongo al consiglio comunale di fare le sue riunioni direttamente a Macchia. Per gli spostamenti possono sempre utilizzare lo scuolabus…

  • VOCI MOLTO ATTENDIBILI DA FOGGIA PARLANO DI UNA PROSSIMA CONVOCAZIONE DEL SINDACO IN PREFETTURA PER QUESTA DELIBERA DOVE DOVRÀ SPIEGARE IL COMPORTAMENTO DI FAVORE AL CORVO E L’ATTACCO AI COMMISSARI.
    LE STESSE VOCI PARLANO DI PROFONDA IRRITAZIONE ANCHE A ROMA.

  • Indiscreto, speriamo che gli chiedono anche perché ha bloccato il procedimento disciplinare contro il corvo


  • UN EX SIMPATIZZANTE DEL PD

    MI RIVOLGO ALL’OPPOSIZIONE SE VERAMENTE ESISTE CHIEDETE UNA CONVOCAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE URGENTE FATEVI SPIEGARE E FATECI CAPIRE ANCHE A NOI CITTADINI IL PERCHE’ DI QUESTA SCELLERATA DELIBERA.

  • Vergogna anche perché hanno cacciato il segretario comunale, unico presidio di legalità al Comune, per bloccare la commissione disciplinare che stava giudicando il corvo .


  • migen

    In nostro amato sindaco non si rende conto che di questo passo si sta iscrivendo al già numeroso club di coloro che hanno contribuito alla fine ormai prossima di questo una volta bellissimo paese?


  • Alessandro

    Sindaco rispondi ad alcune semplici domande:
    1) perché dai il massimo della retribuzione al corvo?
    2) perché nella delibera esprimi un giudizio negativo sui commissari che hanno abbassato lo stipendio dei tuoi capisettore?
    3)perché hai cacciato il segretario comunale che era anche presidente della commissione disciplinare che stava giudicando il corvo?
    4)perché hai portato lo scuolabus a Macchia e su pressione di chi?
    5) perché hai riportato il capolinea nel centro storico contro la volontà dei cittadini?
    6) perché la tua lista è stata appoggiata dagli ex sciolti?
    Ci sarebbero altre domande interessanti, ma ce né abbastanza…….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi