Regione-Territorio
"Sono certa che il Parlamento non mancherà di concorrere con il proprio voto"

Reati ambientali, Braga: verso approvazione legge

"La legge sull'introduzione dei reati ambientali nel codice penale è oggi ad un passaggio decisivo al Senato"

Di:

Roma – “Le legge sull’introduzione dei reati ambientali nel codice penale è oggi ad un passaggio decisivo al Senato. Con gli emendamenti presentati dal governo e la convergenza su alcuni emendamenti parlamentari si possono risolvere efficacemente le poche questioni rimaste aperte in Commissione e garantire che, dopo il passaggio al Senato, anche la Camera possa approvare in tempi brevi una legge attesa da oltre vent’anni.” Lo ha dichiarato Chiara Braga, responsabile Ambiente del Pd

Con l’introduzione dei reati di disastro e di inquinamento ambientale dolosi si avranno strumenti efficaci per perseguire comportamenti di estrema gravità a danno dell’ambiente e della pubblica incolumità, pur con le giuste e doverose attenuazione di pena in caso di reati colposi, senza però creare sacche di impunità per reati gravi magari anche riferiti a processi in corso. Sono certa che il Parlamento non mancherà di concorrere con il proprio voto all’impegno assunto dai presidenti di Senato e Camera, Grasso e Boldrini, e dal presidente del Consiglio, Renzi, verso i familiari delle vittime per amianto del caso Eternit e di molte altre vicende dolorose che hanno segnato la storia del nostro Paese.”

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi