ManfredoniaStato news
Nota delle organizzazioni sindacali NurSind, Usppi e Cisnac

Manfredonia, “Problematiche ospedale San Camillo”: sindacati chiedono incontro

Manfredonia, "Problematiche ospedale San Camillo": sindacati chiedono incontro

Di:

Manfredonia. CON recente nota, le organizzazioni sindacali NurSind, Usppi, Cisnac hanno chiesto un incontro urgente al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, al Direttore generale dell’Asl Foggia Vito Piazzolla, al Direttore sanitario del P.O. di Manfredonia F.Mezzadri, per discutere dello problematiche inerenti l’ospedale -San Camillo de Lellis” di Manfredonia.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • libera

    i sindacati sono gli unici che in questa situazione stanno davvero il massimo, perché ascoltano le reali lamentale dei medici e chirurghi che svolgono il lavoro con passione e che sono realmente preoccupati, degli infermieri e anche degli utenti che ormai anche per fare la più banale visita, e il più banale intervento vengono dirottati su CERIGNOLA. Ma purtroppo l’impegno dei sindacati è VANIFICATO …
    Perché si verificano queste situazioni? perchè non si eseguono più urgenze?


  • Perla

    Ai nostri politici dico solo vergogna!!!!!!! E il bello che nessuno si degna di replicare ne il sindaco ne il direttore generale ne il direttore sanitario. Loro forse non si rendono nemmeno conto della situazione . Siamo noi che ci lavoriamo e che assistiamo giorno dopo giorno alla lenta agonia dii alcuni reparti. E poi accadrà come la ginecologia che dopo la chiusura sono scesi in piazza raccolta di firme manifestazioni. Le solite cose dei manfredoniani. Manfredonia svegliaama! !!!!!


  • tenore

    Bravi ai piccoli sindacati,continuate cosi……tanto le grosse sigle sindacali vanno a braccetto con i capi!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!