Cronaca

Comparto Biccari, Abbattista: “Bene la delibera di Giunta”


Di:

Foggia, una fase del consiglio comunale (archivio, image N.Saracino)

Foggia – “PRENDIAMO positivamente atto della delibera ( Tutte le approvazioni del consiglio comunale di Foggia – seduta 11.05.2011) di Giunta attraverso la quale l’Amministrazione comunale di Foggia inizia a recepire concretamente quelle che sono le istanze dei residenti del Comparto Biccari”. E’ quanto afferma il coordinatore del Comitato di quartiere Comparto Biccari Antonello Abbattista riguardo la ‘delibera n. 54 – Art. 34 Legge 865/1971 – Legge Regione Puglia n.20/2001 art.12, comma 3 e art.16, comma 10 bis e art. 7 delle norme di attuazione di piano: atto ricognitivo e di assestamento urbanistico della 167 finalizzato all’attualizzazione del documento programmatico preliminare’. La delibera dovrà adesso passare al vaglio del Consiglio comunale.

“Una ulteriore tappa all’interno del percorso di copianificazione urbanistica dove Comitato di quartiere, Circoscrizioni e Comune capoluogo hanno dato vita ad un’intensa concertazione per porre rimedio allo stato di abbandono totale nel quale versa il Comparto Biccari da un decennio. La necessità fondamentale di dotare il quartiere di servizi deve essere soddisfatta al più presto, soprattutto in considerazione dell’edificazione intensiva e in taluni casi eccessiva rispetto alla reale domanda di immobili che c’è a Foggia, nonché la non condivisibile previsione di sovraccaricare il quartiere di ulteriori alloggi di edilizia popolare che andrebbero a sottrarre altri spazi vitali alla Comunità del Comparto Biccari”, prosegue Abbattista.

“Accogliamo con favore, invece, la possibilità di rendere operative e realizzabili le nostre proposte alla luce delle dinamiche di insediamento: attrezzamento delle aree verdi del quartiere per una loro reale fruibilità, realizzazione di dog-area, installazione di giochi per bambini, riqualificazione e valorizzazione del Tratturo Biccari ma soprattutto tutto quanto attiene ai servizi e alla viabilità. E proprio in merito alla viabilità chiediamo, con forza, interventi concreti e immediati che vadano a sanare la scandalosa condizione del manto stradale di via Federico Spera, via Francesco Nardella, viale Giuseppe La Torre (in più punti), via Guglielmo Calmo senza dimenticare l’assenza di illuminazione in via Raffaele Lagonigro e all’interno del parcheggio ubicato di fianco all’Enaip di via Rovelli, al momento inutilizzabile, o la necessità di segnaletica orizzontale e verticale all’interno del quartiere. Altrettanto non più rinviabili sono le soluzioni in merito alla situazione igienica all’interno del Comparto Biccari, specialmente in considerazione dell’imminente calura estiva, dove carenza di cassonetti, discariche a cielo aperto, ampie zone di fittissima vegetazione selvatica e assenza di disinfestazione costituiscono ulteriori piaghe da sanare”, conclude Abbattista.


Redazione Stato

Comparto Biccari, Abbattista: “Bene la delibera di Giunta” ultima modifica: 2011-05-12T15:23:00+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This