Cronaca

Truffa in Irpinia per falsi tassi agevolati, ai domiciliari un foggiano


Di:

Guardia-di-Finanza

Guardia-di-Finanza (St)

Avellino – TRE persone arrestate per aver ingannato decine di clienti pronti ad estinguere il proprio finanziamento dietro promessa di un’ operazione a tassi veramente bassi, non riscontrabili sul mercato. A capo dell’organizzazione, un promotore finanziario di Foggia, coadiuvato da due collaboratori irpini. A scoprire l’operazione sono State le Fiamme Gialle del capoluogo campano.

Nello specifico, i tre offrivano finanziamenti di 10 mila euro con un tasso del 3% e richiedevano per tale operazione alte provvigioni ai clienti che cadevano nella rete, i quali si ritrovavano a dover restituire, alla fine del piano di ammortamento, almeno 15 mila euro.

Fortunatamente sono stati scoperti e bloccati al fine di evitare che altre famiglie alla disperata di ricerca di prestiti o formule finanziare che potessero aiutarle ad estinguere un debito diventato troppo oneroso, potessero cadere nelle mani dei truffatori e rischiare di peggiorare la propria posizione debitoria.

Redazione Stato

Truffa in Irpinia per falsi tassi agevolati, ai domiciliari un foggiano ultima modifica: 2011-05-12T08:52:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This