Manfredonia
"Ci dispiace per il sindaco Riccardi ed i suoi collaboratori che speravano in un nostro errore"

Esposto su bilancio. M5S Manfredonia “Replica alla risposta del Prefetto”

"Il Prefetto ci addebita un’affermazione che, per quanto contenuta nel nostro esposto, in realtà è della Corte dei ContI"

Di:

Manfredonia. ”Cari cittadini di Manfredonia, vogliamo far riferimento al comunicato, che certamente avrete letto sulle varie testate giornalistiche – e se non lo avete fatto vi invitiamo a farlo – che riporta la risposta del Prefetto di Foggia, dott.ssa Tirone, al nostro esposto del 13 aprile scorso.

Con quel documento, noi del Movimento 5 Stelle, intendevamo avvertire, preventivamente, il Prefetto che, per l’ennesima volta, il Comune di Manfredonia, nonostante le ammonizioni della Corte dei Conti, non avrebbe rispettato i termini per l’approvazione del Rendiconto Finanziario 2016 (30 aprile, come disposto dall’art.227 comma 2 del Tuel) – cosa puntualmente avvenuta. Invitavamo, altresì, il Prefetto ad attivarsi tempestivamente adottando tutti gli interventi di sua competenza.

Cosa è accaduto a seguito del nostro esposto?

E’ accaduto che il Prefetto, alla scadenza dei termini per l’approvazione del Rendiconto Finanziario 2016 (il 30 aprile, ricordiamolo), invece di avanzare giusta diffida al Comune di Manfredonia (a tutt’oggi non risulta), ha ritenuto di dover rispondere a noi del Movimento 5 Stelle – e di questo la ringraziamo.
Questa risposta – su cui torneremo tra poco – è stata divulgata dal sindaco Riccardi a tutte le testate giornalistiche ed a tutti i consiglieri comunali, col chiaro intento di coglierci in fallo e far dimenticare le sue pesanti responsabilità.

Noi ringraziamo anche il sindaco Riccardi, perché con questa divulgazione ha evidenziato tre cose:
a) Ha mostrato ai cittadini che noi del Movimento 5 Stelle lavoriamo e ci impegniamo nella denuncia di situazioni che riteniamo illegittime;
b) Ci ha fornito un prezioso assist col quale possiamo dimostrare che noi studiamo i documenti che promuoviamo e possiamo ribattere punto su punto ai rilievi che ci vengono mossi;
c) Si innesca un circolo virtuoso di trasparenza di atti pubblici che vorremmo fosse sempre rispettato.

Veniamo alla risposta del Prefetto Tirone:
In essa sono riportate le disposizioni del Tuel, peraltro a noi note in quanto presenti nel nostro esposto. Nel seguente passaggio:
Ciò posto, si precisa che, per il Comune di Manfredonia, destinatario, unitamente a numerosi altri Comuni della provincia della diffida a provvedere all’approvazione dei rendiconti degli anni 2011,2012,2014,2015 non è stata, a differenza di quanto affermato dalle SS.LL., avviata la procedura di scioglimento avendo il Comune approvato il rendiconto di gestione nei termini assegnati con la diffida”.

Nota Corte dei Conti pag.1

Nota Corte dei Conti pag.1


Nota Corte dei Conti pag.3

Nota Corte dei Conti pag.3

Il Prefetto ci addebita un’affermazione che, per quanto contenuta nel nostro esposto, in realtà è della Corte dei Conti ed è riportata a pag. 3 della nota n.62328965 del 3/2/2017 (copia allegata al presente comunicato, con le parti evidenziate) che dice testualmente: “Il Comune di Manfredonia HA AMMESSO (lettera n.40193 del 25 ottobre 2016) che, a causa del suddetto ritardo, in virtù di quanto disposto dal menzionato art. 227, co.2-bis, del D.lgs.n.267/2000, la prefettura di Foggia ha avviato la procedura di scioglimento del Consiglio Comunale in tre diverse occasioni (come da noi CORRETTAMENTE riportato nell’esposto) – prima e dopo lo svolgimento delle elezioni amministrative – con note n.11796 del 13 aprile 2016, n.15802 del 12 maggio 2015 e n.28414 del 27 agosto 2015…Non sono note le ragione che hanno indotto la Prefettura di Foggia a non portare avanti la procedura di scioglimento AVVIATA con la prima nota n.11796 del 13 aprile 2015 e, invece, ad avviare, con successiva nota n.15802 del 12 maggio 2015, poco prima delle elezioni amministrative, una seconda procedura di scioglimento”.

Come potete vedere, cari cittadini, quello che il Prefetto ci contesta nella sua risposta è stato scritto, nero su bianco, dal Magistrato Istruttore della Corte dei Conti, dott. Cosmo Sciancalepore.

Ci dispiace per il sindaco Riccardi ed i suoi collaboratori che speravano in un nostro errore.

Sarà per la prossima volta.

Quello che i cittadini devono anche sapere (ed è il motivo per cui insistiamo tanto sul rispetto dei termini di legge per la presentazione dei Rendiconti Finanziari) è che la tardiva approvazione di tali rendiconti comporta anche la tardiva trasmissione del relativo certificato al Ministero dell’Interno. La conseguenza di tutto questo è che il “Ministero dell’Interno, applicando quanto disposto dall’art.161, comma 3, del D.Lgs.n.267/2000, sospende il pagamento delle risorse finanziarie a qualsiasi titolo dovute, ivi comprese quelle a titolo di fondo di solidarietà comunale”.
Il Ministero dell’Interno, cioè, non ci trasferisce le somme di denaro che ci sono dovute.

Naturalmente questa mancanza di liquidità porta al frequente ricorso alle famigerate anticipazioni di cassa (l’ultima è di oltre quattro milioni di euro con delibera di giunta n.77 del 8/5/2017), con tutto quello che ne comporta (interessi alle banche ecc.), ma la cosa più grave è che il Comune di Manfredonia, a seguito di queste mancanze, viene equiparato agli enti strutturalmente deficitari, subendone controlli e conseguenze.

In conclusione, cittadini di Manfredonia, è chiaro, ormai, quali sono i problemi e coloro che li hanno causati. Siamo certi, che questa situazione verrà affrontata con il giusto rigore e competenza dal Prefetto Tirone. Il perdurare di tale stato, infatti, aggraverebbe i danni a carico della comunità”.

MOVIMENTO 5 STELLE MANFREDONIA



Vota questo articolo:
47

Commenti


  • Crozza Presidente della Repubblica Italiana

    Io mi fido di voi più che altri politici e perchè anche del Prefetto e anche di tutti gli altri organi superiori!
    Informateci sempre ragazzi!


  • STUFO, STUFO, STUFO, STUFO, STUFO!

    Onore a questi giovani che hanno la schiena dritta e non si piegano, siete degli eroi e non mancherò di votarvi alla prima occasione elettorale utile.


  • Loup Garou

    Come volevasi dimostrare.
    I pasticcioni non sono quelli del Movimento 5 Stelle.
    Piuttosto si mantenga alta l’attenzione su coloro che hanno causato i danni denunciati.


  • Peggio delle Grecia

    Quando arriverà la” tempesta perfetta” e inizierà l’assalto a ai bancomat e agli sportelli voglio vedere i politici italiani che cosa faranno per fermare l’ira popolare.


  • ignorante

    Si può fare una interrogazione parlamentare in merito?


  • Nicola

    Ennesima figura di -di GIANNI E PINOTTO.


  • Antonello Scarlatella

    Appello a MS5 e a Italo Magno….
    La città è al collasso. Se avete proposte alternative di crescita tiratele fuori.
    Non possiamo attendere.
    Se poi non volete ( a mio avviso non ne avete) proporre progetti alternativi di sviluppo solo perché temete che l amministrazione le faccia proprie, allora non amate la città…amate solo voi stessi oltre la sete di vendetta e potere.
    La città non è l amministrazione. La città sono 57 mila abitanti …


  • Giulia

    Poverini i cinque stalle ,hanno perso i tori e vanno in cerca di tori.


  • Groucho

    Eeeeehhh Nicola…
    Ennesima figuraccia di Angelo e compagni, vorrai dire…
    Stai sereno…


  • Tux

    Se è vero che il sindaco ha dato alla stampa la risposta del prefetto allora si è fatto un autogol alla Niccolai


  • Manfredoniano

    In realtà, dalla risposta chiara e concisa del prefetto io capisco che c’è stato uno studio ed interpretazione sbagliata della legge da parte degli scriventi….


  • Gustavo

    Ad una domanda di un giornalista ” dove prenderete i soldi per il reddito di cittadinanza ?”, il mitico GIGGINO DI MAIO risponde ” Come noi non c’è nessuno, noi i più bravi, i più onesti “. Si va be’ replica il giornalista e per il reddito… ? E ancora GIGGINO ” Come noi non c’è nessuno, noi i più bravi, i più onesti.” Per la terza volta il giornalista rivolge la stessa domanda al mitico GIGGINO, il quale infastidito risponde ” NON LO SO MA LO DAREMO “


  • Vincenzo

    Grazie sempre avv.Fiore e sig.ritucci nella continua informazione che ci date a differenza di alcuni partiti .
    Vi voterò anche se il mio Voto afu vs favore fu di protesta contro all’attuale sindaco Riccardi .


  • Il prefetto virtuale

    Domani è sabato è si può tentare la sortita vincente al superenalotto, invito il Comune ha soddisfare il mio precedente invito, ossia raccogliere fondi tra i dipendenti comunali da investire nei concorsi della Sisal per tentare di colmare lo spaventoso debito pubblico comunale di Manfredonia:

    Suggerisco questa serie di numeri:
    53 (i milioni di debiti)
    1 (talia)
    13 e 5 (giro d’italia a Manfredonia)
    17 gli anni trascorsi dal 2000 ad oggi.
    9 ( prefetto) smorfia napoletana
    48 anno di nascita di Beppe Grillo

    Ricapitoliamo 1 – 5 – 9 – 13 – 17 – 53 + 48 (numero oro)
    Costo 2 euro.


  • Il prefetto virtuale

    Domani è sabato e si potrebbe tentare la sortita vincente al superenalotto, invito il Comune ha soddisfare il mio precedente invito, ossia raccogliere fondi tra i dipendenti comunali da investire nei concorsi della Sisal per tentare di colmare lo spaventoso debito pubblico comunale di Manfredonia:

    Suggerisco questa serie di numeri:
    53 (i milioni di debiti)
    1 (talia)
    13 e 5 (giro d’italia a Manfredonia)
    17 gli anni trascorsi dal 2000 ad oggi.
    9 ( prefetto) smorfia napoletana
    48 anno di nascita di Beppe Grillo

    Ricapitoliamo 1 – 5 – 9 – 13 – 17 – 53 + 48 (numero oro)
    Costo 2 euro.


  • Delusoa5stelle


  • Groucho

    Vabbè, il solito Scarlatella che parla “a prescindere”


  • Roberto Gentile

    Spero domenica che i volontari del PD si mettano in azione per pulire la città che fa letteralmente schifo!


  • Saverio

    Io ho un idea mettiamo in vendita il miglior gioiello di famiglia, mettiamo all’ asta tutto il palazzo san Domenico compreso il Bozzelli, sono convinto che gli investitori cinesi e nipponici e gli sceicchi degli Emirati arabi farebbero follie per acquisirli. 30 milioni di euro e sistemiamo tutto o quasi.


  • Uds

    Ah ah ah Riccardi come tafazi ah ah ah nat capputton ah ah


  • Uds

    Santone scarlatella ci mostra le sue brillanti proposte per salvare questa città? Siamo in trepidante attesa!!!


  • antonella

    Bravi ragazzi, fiore e ritucci, complimenti ormai tutti i nodi vengono al pettine, la verità è incontrovertibile, questa amministrazione inetta, ci ha portato al collasso, e continuano, il prefetto deve agire per il bene di questa comunità, che starà certamente meglio se commissariata più tosto che continuare a far vivacchiare gente incompetente.
    Anche il prefetto deve assumersi le sue responsabilità, è un suo preciso dovere visto che ha assunto un incarico istituzionale in nome di questo popolo, lo stesso popolo che ora chiede aiuto.


  • scalda

    ma vendiamolo con i politici dentro


  • Saverio

    No, i politici non li vuole nessuno, neanche gratis.


  • Cittadino

    Veramente…. Anche qui a Manfredonia quelli dei PD raccoglieranno l’immondizia così diffusamente abbandonata lungo i margini delle strade e sul porto. Sicuramente non avverrà……. I PD di qui non vedono, non sentono e non parlano.


  • Ulrich

    Sarebbe ora che le istituzioni facessero più attenzione a questo continuo lassismo degli amministratori di Manfredonia.
    Bravi al gruppo del M5S di Manfredonia.


  • pantano

    Antonello Scarlatella. Visto che sei molto esperto perché la soluzione non la tiri fuori tu o i tuoi compari della maggioranza? Visto l’esperienza amministrativa maturata in questi ultimi 25 anni di governo della sinistra.


  • Uds

    O sommo scarlatella quando si tratta di proporre si dà alla latitanza?


  • Antonello Scarlatella

    X UDS.

    LA MIA MAIL è antonello.scarlatella@gmail.com
    Considera che io non mi sono candidato e non faccio il politico faccio altro mestiere.
    Se sei curioso di sapere quali sono i miei punti di vista mandami una mail.


  • Pasquino

    Consiglieri pentastellati avete un’altra possibilità e questa grazie al Prefetto. Accertate se la giunta comunale ha approvato lo schema del rendiconto. Se così non fosse incalzate il prefetto per la nomina del commissario ad acta. Sapete che da cosa nasce cosa ed allora di corsa al comune per accertare se c’è o non c’è la deliberazione di giunta. Ora sta a voi. Saluti


  • adam smith

    Il sindaco e la sua cricca come i “PIFFERI DELLA MONTAGNA”, andarono per suonare e furono suonati…


  • Luca


  • pentastellato

    Tutte le periferie della Città sono immerse in erba alta e prossima agli incendi: dove sono i servizi di cura del verde pubblico?


  • Uno che legge

    Il bilancio ,bisogna andare a monte del problema da quando è cominciato è chi ne ha contribuito a lievitare,
    1)ci sono i debiti non esigibili
    17.000.000 di euro,coloro che non pagano o per necessità o per la crisi o perché nulla tenenti.
    2)9.000.000 di euro che con la spending review , non arrivano dallo stato centrale,fatevi un po di conti,faccio un appello all’opposizione ogni tanto siate propositivi,con proposte,la politica non e fatto solo di attacco anche soluzioni,ci sono tanti problemi che affligono questa citta con il 50% DISOCCUPATI.


  • rino colletta


  • Loredana

    I soliti dieci sfigati dei cinque stalle e MANFREDONIA VECCHIA che cambiano nome e si fanno coraggio -dietro la tastiera. Poveri illussi. Comunque come disse qualcun’altro PASTICCIONI E INCONCLUDENTI. Figli dell’ odio e del rancore. Aspettiamo con ansia l’ articolo di BRANCALEONE da PIAZZA D’UOMO.


  • Silvana

    Si bravi ragazzi, continuate a fare figure di -.


  • Raffaele Vairo

    Come ho già scritto in un’altro commento se (ripeto se) il Prefetto di Foggia non dovesse smentire in modo puntuale e rigoroso – soprattutto quello che ha scritto sull’argomento, non il M5S, ma il Magistrato Istruttore della Corte dei Conti, Dott. Cosmo Sciancalepore – si potrebbero innescare, in capo all’alto funzionario, responsabilità di diversa natura…
    Mi auguro, pertanto, che il Prefetto chiarisca tutto in tempi brevi.


  • MARIO

    E’ un periodo di brutte figure dei 5 stelle …vedi quella del loro caro DI maio sui vaccini


  • miky55

    Vedete in che stato e’ ridotta Manfredonia, strade rotte e siccome oggi passa il giro d’italia hanno fatto delle pezze x farsi belli sporcizia e topi hanno invaso il villaggio di Siponto,adesso voglio vedere che succedera’ con la differenziata a Siponto.Ma mi chiedo ha fatto qualcosa di buono questo Sindaco?


  • Giuseppe

    Ormai l’ente è un pugile suonato, questione di tempo…


  • Giggino

    Si ragazzi fatevi coraggio.


  • Pensionato

    Stato di emergenza non solo economico e sociale ma anche sanitario a livello codice rosso e ..nel volgere di qualche settimana.


  • Generale Zukov

    Concordo con l’arguta riflessione del Sig. Vairo!


  • Groucho

    Mario, Loredana, Maria, Giorgio, Silvana, Nico….tutti figli dello stesso papà, ove non siano addirittura IL PAPA’…
    Per il momento le figuracce sono tutte per l’accozzaglia di Palazzo San Domenico e ci auguriamo anche le conseguenze.
    Rassegnatevi.


  • Piuttosto che votare Pd mi faccio deportare in Siberia

    Tutti a casa: dimettetevi tutti al Comune!


  • lettore attento

    Hai dimentico Gustavo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi