Cronaca
"1500 lavoratori della Casa Divina Provvidenza di Bisceglie, Foggia e Potenza, hanno firmato la dichiarazione di non essere più dipendenti della Congregazione"

“Don Uva, a Roma l’atto notarile del passaggio di proprietà”

"Contestualmente, hanno manifestato il proprio consenso alla proposta di "assunzione condizionata" da parte della Universo Salute"


Di:

”1500 lavoratori della Casa Divina Provvidenza di Bisceglie, Foggia e Potenza, hanno firmato la dichiarazione di non essere più dipendenti della Congregazione e, contestualmente, hanno manifestato il proprio consenso alla proposta di “assunzione condizionata” da parte della Universo Salute, la società creata dai due gruppi imprenditoriali della provincia di Foggia che fanno capo a Michele D’Alba (presidente Universo Salute) e Paolo Telesforo (Amministratore Delegato)”.

Lo rende noto il segretario nazionale dell’Usppi Nicola Brescia, come riporta www.bisceglielive.it

“Don Uva, a Roma l’atto notarile del passaggio di proprietà” ultima modifica: 2017-06-12T14:33:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi