Musica

A Peschici è TrabuccoinJazz (PROGRAMMA)

Di:

Peschici, torna Trabuccoinjazz (st)

Peschici – GIUNTA alla sua decima edizione, torna la rassegna Jazz in riva al mare in uno dei trabucchi più antichi della costa garganica, quello di Punta San Nicola. Ideata dallo chef del ristorante che ospita l’evento, Mario Ottaviano, e diretta dal M° Enzo Cavalli è da sempre, punto di riferimento per i jazzisti e cultori del genere di Capitanta.

Quest’anno sono tre gli eventi della rassegna: 13, 27 luglio e 24 agosto. Il concerto iniziale della rassegna è affidato al quartetto di Nicola Contegreco (piano rhodes) e Enzo Cavalli (basso elettrico) I due musicisti di Apricena propongono progetti per la rassegna peschiciana ormai da tempo e, quest’anno la loro musica si rivolge alla tradizione brasiliana reinterpretando dei classici di questa cultura musicale prendendo spunto da autori come Chico Buarque, Marcos Valle, Jobim. A sostenerli in questo progetto la Voce di Michele Di Capua e la batteria di Lello Basile. Sicuramente la loro musica piena di melodie e ritmi si fonderà con il meraviglioso scenario e dalla grande cucina del ristorante Al Trabucco Da Mimi. Il secondo appuntamento previsto per il 27 luglio è a cura del M.ro Giuseppe Spagnoli che dirige una jam session degli allievi del conservatorio di Rodi Garganico mentre il terzo ed ultimo evento del 24 agosto vede la presenza del trio di Davide Saccomanno.

Il TrabuccoinJazz è stato in questi anni motivo di soddisfazione culturale da parte della famiglia Ottaviano che gestisce ormai da tre generazioni Un appuntamento imperdibile dell’estate garganica; giá seguita da molti clienti e amici, che hanno voluto accoppiare la cultura del cibo e quella della buona musica. Molti sono stati gli artisti ad approdare sugli scogli del Trabucco, italiani ed internazionali, come: Teo Ciavarella, Patricia de Assis, Rogerio Tavares, Carlo Actis Dato, Vince Abbracciante, Sal Rosselli, Antonio Di Lorenzo, Antonio Tosques, Guido di Leone, Peppe Spagnoli, Marco Contardi, Joy De e tutta una schiera di emergenti musicisti pugliesi che hanno contribuito a fare di questa manifestazione un appuntamento estivo a cui non rinunciare accompagnati quasi sempre dal basso del direttore artistico. Oltre a offrire intrattenimento il Trabucco Jazz Live ha sfornato dalle sue cucine dei cd live con i musicisti della rassegna, si ricorda i CD Trabucco jazz session live, La Morte del Polpo, Trabucco in Bossa, Regeneration live.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi