Manfredonia
L'animale è stato ritrovato in stato confusionale e di disidratazione

Manfredonia, “cagnone” abbandonato recuperato in spiaggia. Applausi bagnanti (FOTO)

Il cane è attualmente ospite nel canile comunale, già curato e presto sterilizzato


Di:

Manfredonia, 12 luglio 2017. UN cane di grossa taglia, di un peso pari a circa 50 chilogrammi, è stato recuperato stamani sulla spiaggia di Manfredonia. Ad intervenire sul posto una pattuglia della locale polizia municipale, il responsabile dell’ufficio randagismo del Comune sipontino, Marco Murgo, e il direttore dell’Ente protezione animali di Manfredonia (ENPA), Marco Lupoli.

La segnalazione della presenza del cane è arrivata stamani, verso le ore 8.30.

L’animale è stato ritrovato in stato confusionale e di disidratazione, molto probabilmente a causa di un recente abbandono.

“Il recupero del cane – spiegano gli operatori intervenuti – ha richiesta molta attenzione, pazienza e cura”.

Al di là dello stato confusionale dell’animale, il peso dello stesso ha infatti impegnato le autorità intervenute per circa un’ora, per il recupero. “Lo abbiamo portato via letteralmente in braccio”. Applausi dei bagnanti presenti in spiaggia.

Il cane è attualmente ospite nel canile comunale, già curato e presto sterilizzato.

FOTOGALLERY

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA

Manfredonia, “cagnone” abbandonato recuperato in spiaggia. Applausi bagnanti (FOTO) ultima modifica: 2017-07-12T10:54:13+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
8

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi