ManfredoniaMonte S. Angelo
Nota stampa

“Scientology: come aiutiamo” a Vieste

Di:

Vieste. Si è concluso con successo l’evento “Meeting People” a Vieste, teatro per tre giorni dell’evento organizzato dal Circolo AUSER di Vieste. Ospite di questa prima edizione, la Religione di Scientology, e le opere del suo fondatore, L. Ron Hubbard. Una serie di esposizioni multimediali per far conoscere in modo semplice ed autodeterminato i principi e le pratiche della religione di Scientology. Ampio spazio alle associazioni con le quali collabora per contribuire alla realizzazione di una società migliore.

Oltre alle esposizioni, son state realizzate serate musicali all’anfiteatro Carlo Nobile che per l’occasione ha anche ospitato, oltre all’inaugurazione, altre due serate speciali, “Ambasciatore per i diritti umani” e “La via della felicità” accompagnati da gruppi di rilievo come il gruppo Folk La V’stesen, il gruppo Jezz Francesco Palmitessa trio ed il trio lirico “l’arte Rapsodica”. Durante la manifestazione sono state consegnate gratuitamente migliaia di copie di opuscoli “Che cosa sono i Diritti Umani”, “La via della Felicità” e “La verità sulla droga” da parte delle decine di volontari delle diverse associazioni.

Sempre nel nome del volontariato e della collaborazione, è stata organizzata un’esercitazione della protezione civile che ha incontrato il Gruppo della Procivicos (Protezione Civile della Comunità di Scientology) e l’associazione “Pegaso” di Vieste. Sempre all’interno dell’evento “meeting people” si è tenuto il primo motoraduno denominato “La via della felicità ONTHEROAD” con partecipanti da Sondrio e Modena, di cui si ringrazia l’ing. Scocco, Presidente del Motoclub Gargano”.

Nella serata di conclusione, la presidente del Circolo Auser di Vieste la dott.ssa Loredana Nalesso, ha ringraziato tutti gli ospiti, gli sponsor, tutte le associazioni che hanno collaborato e la regione Puglia che ha patrocinato l’evento, mettendo particolare enfasi al successo dell’iniziativa unica nel suo genere, che ha superato ampiamente le aspettative di tutti. “E’ stato un evento che è arrivato al cuore della gente, dei viestani e dei turisti. Ho ricevuto molti messaggi di complimenti e siamo soddisfatti di esser riusciti nello scopo dell’iniziativa: far conoscere diverse realtà sociali, religiose e culturali che esistono nel mondo creando maggiore comprensione e nuove collaborazioni, tutte con l’obbiettivo di creare un mondo migliore”.

Per maggiori informazioni pagina Facebook Meeting People https://www.facebook.com/Meeting-People-1286374678154592/

(In foto: il presidente dell’Auser di Vieste con una delegazione delle diverse associazioni e della Chiesa di Scientology)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi