Capitanata
“Purtroppo da anni - conclude il Sindaco – la città è alle prese con problemi di drenaggio delle acque reflue a seguito della rete della fogna bianca che necessita di un intervento infrastrutturale"

Emergenza allagamenti a S.Severo, COC impegnato fino a tarda sera per far fronte ai disagi

"L'Amministrazione Comunale si sta, quindi, impegnando per trovare finanziamenti utili a risolvere la problematica”

Di:

San Severo – Il Centro Operativo Comunale è stato impegnato fino a tarda sera per far fronte ai disagi derivanti dagli allagamenti seguiti alle forti piogge di ieri. 
Gli interventi sono stati numerosi, volti a dare tempestivo riscontro alle richieste dei cittadini. Sono state coinvolte ben quattro squadre di operatori, due pattuglie di agenti della polizia locale e molte pattuglie dei Vigili del fuoco e delle Forze dell’ordine. Il C.o.c. è altresì intervenuto per coadiuvare l’Enel nelle operazioni di svoltamento delle cabine elettriche, che dopo le piogge sono risultate allagate provocando il black-out elettrico in molti quartieri. Il Sindaco, Francesco Miglio, ha espresso massimo apprezzamento per il lavoro svolto da tutti gli operatori impegnati sul campo.
“Nonostante una allerta moderata – spiega il Sindaco – ci siamo trovati a dover fronteggiare una abbondante precipitazione che ha messo in seria difficoltà la città. Per fronteggiare l’emergenza è stata costituita una squadra di pronto intervento che ha effettuato una pulizia immediata delle griglie della fogna bianca occluse ed ha coadiuvato i cittadini nelle attività di rimozione dell’acqua dalle proprie abitazioni ed attività commerciali”.
Una organizzazione puntuale che ha consentito di ridurre i disagi dei cittadini.
 “Purtroppo da anni – conclude il Sindaco – la città è alle prese con problemi di drenaggio delle acque reflue a seguito della rete della fogna bianca che necessita di un intervento infrastrutturale. L’Amministrazione Comunale si sta, quindi, impegnando per trovare finanziamenti utili a risolvere la problematica”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi