FoggiaStato news
Nota del Comitato spontaneo 'Amici di Dorel Sandu'

Morte 35enne al Policlinico di Bari, indagini Procura

"Giovane padre di quattro figli minori (10, 8, 6 anni e 2 mesi) tutti regolarmente scolarizzati a Foggia"

Di:

Foggia. ”Dorel Sandu, 35 anni, rumeno di etnia rom domiciliato a Foggia, è deceduto nei giorni scorsi al Policlinico di Bari mentre era in attesa di trapianto di fegato. Ai familiari non è chiara l’evoluzione del ricovero ed hanno chiesto tramite i Carabinieri di Foggia un approfondimento delle cause del continuo rinvio di quello che doveva essere un intervento urgentissimo di trapianto di fegato, motivo per il quale il paziente è stato portato a Bari anzichè a Bologna dove pure si erano dimostrati disponibili ad operare il giovane padre di quattro figli minori (10, 8, 6 anni e 2 mesi) tutti regolarmente scolarizzati a Foggia.

Il comitato spontaneo degli Amici di Dorel Sandu formula ringraziamenti alla Procura (Sostituto Procuratore Claudio Pinto) che sta procedendo con speditezza a tutte le azioni del caso e continuerà ad impegnarsi (grazie anche alle Istituzioni Locali e Regionali) per garantire la continuità scolastica e la crescita dei minori nel nome del padre esemplare che hanno avuto”.

Comitato spontaneo “amici di Dorel Sandu”



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati