Manfredonia

Isole Tremiti, debiti 6.9 milioni PA; ok piano di rientro

Di:

Isole Tremiti (Ph: freeforumzone.leonardo.it )

Isole Tremiti – CON recente delibera di Consiglio, il Comune delle Isole Tremiti ha approvato la relazione relativa al piano di rientro, già trasmessa alla Corte dei Conti, sezione regionale di controllo per la Puglia, stabilendo – “ad integrazione e/o precisazione” che i debiti certi liquidi ed esigibili al 31/12/2012, ammontano ad €uro 6.951.773,73; gli stessi dovranno essere estinti tramite accordi transattivi con i creditori che permettino di decurtare gli importi della debitoria complessiva nella misura media corrispondente al 62% degli importi nominali.

Inoltre “l’importo della debitoria di euro 4.343.817,96, rideterminato per effetto degli accordi transattivi, verrà finanziato tramite l’avvenuta accensione per lo stesso importo del mutuo di anticipazione di liquidità presso la Cassa Depositi e Prestiti”.

Infine il mutuo relativo all’anticipazione concessa dovrà essere rimborsato in n. 30 rate annuali ad importo di euro 234.476,12 comprensive di quota capitale ed interessi scadenti il 31 maggio a partire dal 2014 la cui copertura finanziaria delle stesse sarà assicurata dalle seguenti risorse aggiuntive da inserire negli stanziamenti dei bilanci futuri:

-maggiori entrAte derivanti IMU su aree edificabili per l’importo di euro 150.000,00 che prudenzialmente, prima dell’ esito positivo delle vertenze tributarie, non venivano conteggiate nei gettito IMU degli esercizi precedenti; -le maggiori entrate derivanti dall’avvenuta istituzione della tassa di sbarco in sostituzione dell’imposta di soggiorno, quantificate in euro 30.000,00;
-maggiori entrate patrimoniali derivanti da nuovi contratti di fitto e/o da rideterminazione dei canoni di concessione ammontanti ad Euro 54.476,12.

LA DELIBERA INTEGRALE

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • La città dei balocchi

    Un isolotto con tanti miliardi di debiti figuriamoci Manfredonia, per il corso si parla di 200 miliardi di vecchie lire!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi