Cronaca

Lecce, gemelli distrofici chiedono cura Stamina

Di:

(Ph: it.paperblog.com)

(ANSA) – LIZZANELLO (LECCE), 12 SET – Vogliono provare a sottoporsi al metodo Stamina Sergio e Marco Quarta, i gemelli di 34 anni, di Merine di Lizzanello, affetti da distrofia che ieri per attirare l’attenzione sul loro caso avevano chiesto che venisse staccata la spina dei respiratori ai quali sono attaccati.Hanno inviato una e-mail al sostenitore del metodo, Davide Mannoni.”Se c’è la possibilità di recuperare qualcosa – sottolinea il papà, Antonio – nella funzionalità del loro corpo perchè deve essere negato?”.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi