Cronaca
L’atto è stato presentato dall’avvocato Mario Cicchetti

Terremoto: Comune di Amatrice querela Charlie Hebdo

Di:

Il Comune di Amatrice ha depositato questa mattina, presso la procura del tribunale di Rieti, una denuncia-querela per diffamazione aggravata relativa alla vicenda delle vignette pubblicate dal periodico francese Charlie Hebdo.

L’atto è stato presentato dall’avvocato Mario Cicchetti, in qualità di legale dello stesso Comune colpito dal sisma del 24 agosto.



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Cittadino ignorante

    Perchè il Comune? Caso mai la querela la doveva esporre il Presidente del Consiglio o il Capo dello Stato. Ma quale mafia, erano case costruite tantissimi anni fa e quindi senza criteri antisismici. La Mafia ( colletti + bianchi + prestanomi ditte mafiose) c’è dove ci sono grandi quantità di cemento e grandi opere e non nei piccoli borghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati