Cronaca

Mensa Ladisa, protestano i genitori: “chiudere definitivamente impianto Ecocapitanata”


Di:

Inceneritore EcoCapitanata. Preoccupazione genitori per servizio mensa Ladisa, con laboratori di preparazione nell'area (ST)

Cerignola – A seguito della protesta per cui i bambini non stanno mangiando i pasti della ditta LADISA nelle mense scolastiche. La Ladisa prepara i pasti di fianco l’Eco Capitanata, inceneritore sospeso per valori di diossina emessi superiori a 16 volte il limite consentito. Il Coordinamento cittadino di Cerignola contro gli inceneritori scende in campo a fianco dei genitori che in questi giorni si stanno impegnando per la risoluzione del problema dei pasti per le mense scolastiche distribuite ai bimbi dalla ditta Ladisa”, ubicata in zona industriale, a pochi metri dall’inceneritore “Eco Capitanata”. Ogni giorno, davanti alle scuole, le mamme combattono la loro battaglia per far sì che venga rispettato il diritto alla salute dei loro figli.

ll Coordinamento già un mese fa con una lettera ufficiale richiese a tutti gli organi competenti, Sindaco, Presidente di Regione, Arpa, ASl, che alle indagini effettuate il 20 luglio, che hanno comportato la chiusura di Eco Capitanata facessero seguito un’altra serie di indagini volte a chiarire la reale presenza di inquinanti, nell’aria, nei terreni, nelle falde acquifere circostanti e nei prodotti coltivati in tutta la zona circostante l’inceneritore e questo nel raggio di alcuni chilometri. Non avendo ricevuto alcuna risposta da parte degli enti interpellati e dallo stesso Sindaco, primo responsabile della salute dei cittadini, i componenti del Coordinamento si dichiarano pronti ad affiancare ogni azione, che le valorose mamme vorranno intraprendere, per trovare una soluzione al problema. Dopo la riunione indetta dal primo cittadino in sala consiliare sabato scorso, nella quale non è stata presa alcuna decisione al riguardo, pare che la “patata bollente” sia stata affidata ai singoli dirigenti scolastici.

Il Coordinamento propone, per la ripresa serena delle attività didattiche, lo spostamento immediato della ditta Ladisa in una zona che possa assicurare maggiori garanzie d’igiene e si prepara a richiedere ufficialmente la chiusura definitiva dell’inceneritore Eco Capitanata.


Redazione Stato

Mensa Ladisa, protestano i genitori: “chiudere definitivamente impianto Ecocapitanata” ultima modifica: 2011-10-12T21:01:01+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This