Cronaca

Foggia, intralcio corsie preferenziali? Multe le faranno autisti Ataf

Di:

Ataf Spa di Foggia (image N.Saracino)

Esterno Ataf Spa di Foggia (image N.Saracino)

Foggia – GLI autisti dei mezzi Ataf potranno emettere contravvenzioni ai mezzi che intralciano le corsie preferenziali o che sostano presso le fermate dei bus. E’ quanto deciso dalla Giunta comunale riunitasi nel pomeriggio di giovedì 10 ottobre.

“Questa iniziativa – spiega l’assessore alla Sicurezza, Franco Arcuri – permetterà agli autisti dei mezzi pubblici di elevare contravvenzioni a quei mezzi che intralciano la regolare attività di trasporto pubblico in città. A nostro avviso questo provvedimento potrà migliorare la circolazione stradale e rappresenterà un valido supporto all’attività di controllo e prevenzione svolta normalmente dai Vigili Urbani”. Il personale Ataf autorizzato a frequentare il corso di formazione per conferire la qualifica di “Ausiliare del traffico” dovrà essere in possesso di requisiti minimi come il possesso di patente di guida B o superiore, titolo di studio della scuola dell’obbligo e assenza di condanne penali e carichi pendenti per reati non colposi.

Successivamente, le figure selezionate frequenteranno un corso specifico di durata non inferiore alle 20 ore e sosterranno un esame abilitativo davanti a una commissione giudicatrice formata da personale del Corpo di Polizia Municipale e del Comune di Foggia.
Le attività non comporteranno alcun costo per l’amministrazione comunale. Il personale abilitato sarà quello con la qualifica di controllore sul mezzo pubblico.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
1

Commenti

  • Bene, bravo, bis.
    Ottima soluzione quella di consentire di emettere sanzioni agli operatori che le incontrano e le subiscono sulla propria strada di servizio pubblico.
    GG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi