Manfredonia

San Camillo, Marmo (Ugl): vigilanza non può svolgere portierato

Di:

Vincenzo Marmo, Rsa UGL di Manfredonia, Lpu di Manfredonia (St@)

Manfredonia – INGRESSO P.O. San Camillo: “escludere la vigilanza dal servizio di portierato”. Lo dice a Stato Vincenzo Marmo, Rsa della U.g.l. territoriale, che torna a ribadire la mancata funzione del servizio nelle due portinerie presenti, “in quando la vigilanza in servizio al San Camillo non può e non deve effettuare il servizio di portierato, non trattandosi di un ruolo previsto da contratto”.

“Lo statuto dei lavoratori con l’art. 2 prevede che la Guardia giurata debba effettuare il suo compito in base alle assegnazioni da delibera”. Dunque: “guardiania e sorveglianza all’ingresso del presidio, dentro e fuori i corridoi dei reparti, e non sostare all’interno del pronto soccorso, dove devono intervenire solo su chiamata degli operatori”. “Cosi facendo – sottolinea Marmo – si darebbe piu’ fiducia agli operatori presenti e contemporaneamente ci sarebbe una buona immagine e sicurezza del San Camillo De Lellis di Manfredonia”.


Redazione Stato



Vota questo articolo:
15

Commenti


  • lino

    denuncia il tutto alla polizia
    ed alla prefettura


  • Ugo

    e tu che sei un ex LSU della Sanità Service lo puoi fare??? non sei addetto alle pulizie???


  • Mary

    Al P.O di Manfredonia la guardia giurata fa’ anche il triage, capiscono pure di medicina; ma fatemi il piacere! Vergogna!


  • Tuo

    Il sign. Marmo nn e adetto alle pulizie,e adesso nn e più lsu se sei capace Ugo fatt vali nn sten a crtche i crstje ca ste a romp p sti stupdarj

  • x Ugo…..quello che scrivo non e discriminazione ma e pura verita’, ho fatto anche L’ausiliario x ben 15 anni,ed ora grazie a sanitaservice mi trovo a fare il portinaio,come da delibera Asl,e cerco di mantenere o acquisire i diritti dei lavoratori. E L’INVIDIA CHE VI FA PARLARE


  • Matteo

    MA PERCHè A MANFREDONIA ESISTE UN OSPEDALE.ESISTONO SOLO QUELLI CHE VANNO A PRENDERSI SOLO LO STIPENDIO.ADESSO GLI AUSILIARI NON ACCOMPAGNANO PIù L’AMMALATO CON LA CARROZZINA.VANNO SOLO A CHIACCHIERARE.


  • JANEZ

    WAGLIO MARMO Fà QUESTE FREQUENTI USCITE SOLO X PARARSI IL SEDERE SUO E DEI SUOI COMPARI E DELLE ….CHE HA COMBINATO ULTIMAMENTE . OVVIO CHE NON SONO DIPENDENTI ASL E NON POSSONO OCCUPARE QUEL POSTO MA SONO RACCOMANDATI CHI DA…. E CHI DA ………….HO DETTO TUTTO!!!!!!!!!


  • leon

    siete un popolo di chiacchiere


  • Ugo

    Tutti quelli che non vogliono lavorare fanno i sindacalisti dei peperoni… vedi Cerignola la città di Di Vittorio e tutti delinquenti e mazzangann.
    Marmo io non posso mai essere invidioso di te ho il mio bel posto di lavoro senza raccomandazioni e lecchinaggio…


  • bhe

    ma chi sto marmo forse e questo della foto? pensi di sapere tutto ma nn sai niente e tu lo puoi fare il sevizio di portineria?


  • NICK

    CACCIATELI TUTTI PORTINAI E VIGILANTI TANTO NON ….FANNO ENTRARE A PARCHEGGIARE ………


  • Redazione

    Moderazione; Red.Stato


  • DIPENDENDE

    LA COLPA è DA ATTRIBUIRE AI DIRIGENTI CHE LI PROTEGGONO DI QUEI PORTINAI SOLO UN PAIO MERITANO DI STARE Là . C’è L’ANNO CON LE GUARDIE GIURATE SOLO PERCHè NON STANNO AL LORO GIOCO .


  • Per Marmo Sindacalista senza leggi

    Caro Marmo vada a leggere il Decreto Ministeriale n°269/2010 sez III punto 3.b1 (Decreto Maroni) nel quale definisce gli obiettivi sensibili e speciali esigenze di sicurezza.
    Siti dove operano persone che svolgono compiti di particolare delicatezza per il pubblico interesse e per i quali va garantita l’incolumità e l’operatività (ad esempio aziende o presidi ospedalieri e/o sanitari).


  • Per Marmo Sindacalista senza leggi

    Dopo aver letto dove è richiesta la Guardia armata puo’ rispondere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi