Politica

Bossi a immigrati: fermatevi, qui non c’è posto

Di:

(STATO@)

(ANSA) – TORINO, 12 OTT – “Soprattutto in un momento di crisi come questo bisogna, dire ‘Fermatevi perché qui non c’è posto'”. Lo ha detto Umberto Bossi, oggi a Torino per manifestazione contro l’immigrazione clandestina organizzata dal Carroccio. Bossi ha fatto l’esempio dell’Australia: “Là – ha detto – non ci provano neanche ad entrare in maniera clandestina”.

—————————————————————————————————————–
Ancora sbarchi; dopo la tragedia di ieri nel Canale di Sicilia, 50 le vittime accertate;ì, 4 gli interventi di salvataggio da stamane. All’alba i mezzi italiani hanno soccorso due imbarcazioni con circa 180 persone a bordo. In mattinata erano stati salvati altri 72 migranti su un gommone e altre 183 persone su un barcone.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi