Foggia

Vende computer online ma è una truffa, denunciata foggiana

Di:

(st)

Tagliacozzo – I carabinieri scoprono l’autrice di una truffa online e la denunciano alla Procura. L’operazione è stata eseguita dai militari della Compagnia di Tagliacozzo che hanno smascherato una foggiana di 35 anni, in seguito ad una denuncia di un uomo del posto, che aveva acquistato su internet un computer portatile pattuendo con la 35enne la somma di 200 euro.

Fidandosi della donna per i suoi numerosi feedback positivi l’uomo ha versato la somma sul conto corrente della venditrice. L’attesa, però, è stata vana e la foggiana si è successivamente resa irreperibile. Dopo lunghi e difficoltosi accertamenti, i carabinieri hanno raccolto inconfutabili elementi di reità a carico della donna che ora dovrà rispondere di truffa aggravata attraverso internet. Proprio per fornire ai cittadini indicazioni per acquistare online con sicurezza, sul sito dei carabinieri, nell’area internet “il cittadino”, sono raccolti alcuni suggerimenti utili per gli acquisti online (fonte: www.cityrumors.it)



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Pesce fresco forse

    Foggia è diventata troppo piccola per delinquere, ora i foggiani hanno bisogno di conquistare altri territori..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi