PoliticaStato news

Insulti a FI, Zullo chiede provvedimenti

Di:

Bari – INSULTI a Forza Italia, Zullo chiede provvedimenti a Ufficio di Presidenza.

“Gent.mo Presidente Introna, riteniamo che quanto accaduto ieri nell’aula del Consiglio Regionale non possa passare inosservato e debba essere oggetto di opportuni provvedimenti. Infatti, sono stati evidentemente lesi sia il rispetto dovuto alle istituzioni sia il pluralismo delle idee nell’ambito del confronto democratico. Il Gruppo di Forza Italia è stato offeso ed insultato per le nostre legittime posizioni in merito alla legge di stabilizzazione del personale regionale”.

“Il Presidente Vendola ha usato toni francamente inaccettabili, apostrofando il nostro Gruppo con espressioni irripetibili, dose rincarata dall’assessore Caroli con gesti che esprimevano lo stesso triviale invito. Toni che non possono e non dovrebbero mai essere protagonisti del dibattito politico ancor più nei luoghi istituzionalmente più rappresentativi dei cittadini. Pertanto, le facciamo richiesta di convocazione dell’Ufficio di Presidenza per l’assunzione di provvedimenti conseguenti ai fatti incresciosissimi di cui sopra al fine di rasserenare il clima e renderlo favorevole per la produttività della politica. Certi del Suo accoglimento per ridare il dovuto lustro all’istituzione del Consiglio Regionale, Le porgiamo distinti saluti”.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi