PoliticaStato prima
Incontro con il Premier, con B. anche Gianni Letta e Denis Verdini

Renzi-Cav, avanti fino al 2018

"L'accordo comporta la volontà di alzare al 40% la soglia per il premio di maggioranza"

Di:

Roma – “L’IMPIANTO dell’accordo è oggi più solido che mai”. Così in un comunicato congiunto Pd-FI, al termine dell’incontro tra Matteo Renzi e Silvio Berlusconi. Con l’ex Cav anche Gianni Letta e Denis Verdini.

“L’accordo comporta la volontà di alzare al 40% la soglia per il premio di maggioranza” e di “introdurre le preferenze dopo i capilista bloccati in 100 collegi”. Quanto alle “differenze sulla soglia minima e sul premio alla lista invece che alla coalizione” non impedisce l’ok “al Senato” entro dicembre.

VIDEO DIREZIONE PD; RENZI: NON HO BISOGNO DI UN ALTRO MANDATO

Renzi-Cav, avanti fino al 2018 ultima modifica: 2014-11-12T23:29:42+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi