Manfredonia

Truffe ad anziani, campagna “non ci casco” a Manfredonia

Di:

Manfredonia – E’ iniziato a San Severo e proseguirà a Manfredonia, venerdì 14 novembre, il tour di “Non ci casco!”, la campagna d’informazione per aiutare gli anziani a riconoscere e a prevenire le truffe ai loro danni. L’iniziativa dello Spi Cgil di Foggia (attivata in collaborazione con Auser, Federconsumatori, Silp Cgil e la Ficiesse, Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà), tappa dopo tappa, coinvolgerà tutta la Capitanata. Venerdì 14 novembre, a Palazzo Celestini, dalle ore 17.00, in collaborazione con il Comune di Manfredonia, si tornerà a fare informazione su un problema che, negli ultimi anni, ha avuto conseguenze sempre più drammatiche sulla popolazione anziana.

All’appuntamento, durante il quale sarà presentato e distribuito “Non ci casco!”, un manuale per difendersi dai tentativi di truffa, sarà presente il sindaco di Manfredonia, Angelo Riccardi. L’incontro sarà presieduto da Michele Spinelli (direttivo Lega Spi Manfredonia). Franco Persiano, segretario generale Spi Cgil Foggia, introdurrà i temi dell’iniziativa che saranno sviluppati da Vittorio Cucchi (presidente Auser provincia di Foggia), Tommaso Delli Paoli (segretario nazionale Silp-Cgil), Michele Bordo (deputato, presidente della Commissione Affari Europei), Paolo Cascavilla (assessore ai Servizi Sociali del Comune di Manfredonia) e Maurizio Carmeno (Segretario Cgil provinciale). All’incontro interverranno Agostino De Paolis, dirigente del Commissariato di Polizia di Manfredonia; Carmine Lenza, comandante Guardia di Finanza di Manfredonia; e Andrea Miggiano, comandante Compagnia Carabinieri Manfredonia.
“NON CI CASCO!”. Sono circa 200mila, in provincia di Foggia, le potenziali vittime di elaborati raggiri che prendono di mira le persone più in là con l’età. Le truffe ai danni degli anziani sono in costante aumento.

E’ per questo motivo che lo Spi Cgil Foggia – in collaborazione con Auser, Federconsumatori, Silp Cgil e Ficiesse (l’Associazione Finanzieri Cittadini e Solidarietà) – ha deciso di avviare una campagna d’informazione rivolta in particolare agli over 65, realizzando “Non ci casco”, un manuale di autodifesa personale contro truffe e raggiri. Rispetto a tre anni fa, secondo i dati del Ministero dell’Interno, le truffe ai danni degli anziani sono aumentate del 16%.

L’ultimo dato disponibile, tuttavia, è quello relativo al 2013, e tutto lascia credere che al termine dell’anno in corso si registrerà un ulteriore incremento. Nel 2013, in Italia, gli anziani vittime di truffa sono stati 13.537, quelli che hanno denunciato una rapina 4.405, e gli under 65 vittime di borseggio 37.660. I reati, tuttavia, crescono molto più delle effettive denunce: molti non denunciano la truffa, per paura o più spesso per la vergogna di essere caduti nella trappola.

Redazione Stato

Truffe ad anziani, campagna “non ci casco” a Manfredonia ultima modifica: 2014-11-12T11:10:31+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi