ManfredoniaSport

Manfredonia Calcio a 5: primo amarissimo pareggio della stagione

Di:

Manfredonia, C5 (st)

Manfredonia – IL nuovo anno e il girone di ritorno per il Manfredonia Calcio a 5 cominciano come non ci si aspettava. Durante il periodo natalizio sono continuati senza sosta gli allenamenti per correggere alcuni problemi che nel girone di andata avevano fatto perdere ingenuamente punti preziosi. Purtroppo nella partita con il Futsal Barletta non si sono visti i risultati sperati.

Nel possesso palla e in attacco i sipontini dimostrano tutta la loro abilità nel gestire gli schemi di Mister Lombardi, ma in difesa continuano disattenzioni e ingenuità che hanno poco a che fare con la preparazione atletica; poca grinta e distrazioni permettono ancora una volta agli avversari di arrivare in porta con troppa facilità.

Il derby è un partita a se, ma il Futsal Barletta visto Sabato 11 Gennaio non era dei più irresistibili. Il Manfredonia ha gestito quasi tutta la partita e le occasioni da gol ne sono la dimostrazione. La squadra di Mister Ferrazzano ha subito il gioco sipontino e ha avuto il merito di concretizzare quelle poche occasioni che i biancocelesti hanno lasciato loro. Per il resto ci hanno pensato i pali di Sachet e gli autentici miracoli del portiere Zamirton, in stato davvero di grazia, con parate spettacolari.

Prima della partita una bella iniziativa: Marcelo Lombardi, giocatore e Mister, regala la sua maglietta a Catello Favoloro, tifosissimo del Manfredonia Calcio a 5 egrande estimatore del brasiliano.

CRONACA – L’inizio del primo tempo è di marca sipontina. Al 3′ Zamirton respinge sul palo un tiro di Sachet, che al 4′, su un lancio di Sosin, di testa, non centra la porta. Al 5’ci prova Foletto ma il portiere, numero 12, salva. Al 6′ è Mangano che ci prova e Borracino salva la propria porta. Al 7′ Sachet si libera di tre avversari e serve Foletto che colpisce male il pallone. Poco dopo è Falco, il migliore dei suoi con Zamirton, che tutto da solo parte dal centro campo, si libera di due avversari e fa partire un bolide che sorprende Sosin (0-1). Il F. Barletta sfrutta la sua prima vera occasione con l’azione solitaria di Falco. Il Manfredonia riprende a macinare gioco e le occasioni arrivano prima per Orbelli che viene intercettato da Zamirton, poi per Lombardi su punizione, ancora bravo il numero 12 barlettano, e infine con Diginho che non centra lo specchio della porta.

Al 13′ il F.Barletta si rende pericoloso e Sosin compie un miracolo su Ricco; la scena si ripete al 14′, ancora bravissimo Sosin. Al 16′ torna in scena il Manfredonia con Lombardi, servito da Foletto, che fa partire un missile annullato dall’ancora pronto Zamirton, che 40 secondi dopo si ripete su Sachet. Al 17′ occasione per Falco, ma Sosin si oppone. Al 18′ Cotrufo è bravissimo, da solo contro due, a salvare la propria area e a ripartire, servendo Sachet sulla sinistra; lo stesso Sachet appoggia un lungolinea per il capitano che entra in area e fa partire un tiro che si insacca sotto la traversa. Zamirton è finalmente battuto e il Manfredonia aggancia il meritato pareggio (1-1). A 4 secondi dalla fine del primo tempo occasionissima per Sachet che tira fuori.

Il secondo tempo si riapre con il possesso palla a favore dei sipontini, che gestiscono bene il gioco. Sachet subito al tiro, ma Zamirton è ancora bravo. Al 3′ scambio Sachet, Foletto, che tira in porta, il numero 12 respinge e Sachet ribadisce in rete (2-1). Passa solo un minuto e la triangolazione Foletto – Diginho – Sachet porta quest’ultimo a festeggiare il suo secondo gol. Il 3 a 1 però sembra deconcentrare i sipontini e il F.Barletta ne aprofitta con il solito Falco che compie due prodezze. Prima, al 6′, aggancia sulla linea di porta un tiro di Borracino e ribadisce in rete di tacco la palla (3-2), poi al 7′ con un incredibile gioco di gambe si libera di Orbelli in area e fa partire un rasoterra che sorprende Sosin (3-3).

Al 9′ un palo di Sachet toglie la gioia del quarto gol al Mafredonia. Al 10′ Foletto compie una magia liberandosi di due avversari e appoggiando elegantemente il pallone in porta (4-3). Ancora sfortuna per Sachet che al 12′ colpisce un altro palo. Sfortuna che ritorna al 13′ quando Foletto, su taglio di Borracino, appoggia la palla in rete per il 4-4. Foletto cerca di riscattarsi a 14′ con un tacco, ma Zamirton è ancora attento. Pochi secondi dopo è bravo ancora Falco a riprendere una palla respinta da Sosin e a centrare, da fuori area, l’unico angolo diponibile della porta del numero uno sipontino (4-5). Il F.Barletta è in vantaggio. Il Manfredonia sa di non meritare la sconfitta e riprende le redini del gioco e al 16′ Sachet, servito da Foletto, fa partire uno dei suoi bolidi che spiazza completamente Zamirton (5-5). I sipontini vogliono la vittoria e Sachet ci prova prima con un tiro, che va alto sulla traversa, poi con un bolide da fuori area su cui il portiere brasiliano del F.Barletta compie l’ennesimo miracolo.

Finisce 5 a 5 una partita che ha visto i padroni di casa anche padroni del campo e del gioco. Merito al Futsal Barletta di aver gestito al meglio gli errori dei sipontini, di aver concretizzato le occasioni da rete con le prodezze in solitaria del bravissimo Falco, con l’ausilio dell’estremo difensore Zamirton, praticamente impenetrabile.

Il servizio della partita e le interviste a Mister Lombardi e al capitano Cotrufo sono disponibile sul nostro canale youtube al seguente indirizzo:
http://www.youtube.com/user/ManfredoniaC5TV

TABELLINO: A.S.D.Manfredonia Calcio a 5 – Futsal Barletta 5- 5 ( 1 – 1 p.t.)

Manfredonia Calcio a 5: Portovenero, Lombardi, Sachet, Taronna, Mangano, Spano, La Torre, Diginho, Orbelli, Foletto, Cotrufo, Marciano. Allenatore: Mister Silva Lombardi.

Futsal Barletta: Ricco, Somma, Pierro, Borracino, Sciascia, Vivaldo, Chiarulli, Falco, Zamirton, Chiarello, Stella, Iodice, Allenatore: Mister Ferrazzano.

Marcatori
1°Tempo: 06:41 Falco (0-1), 17:48 Cotrufo (1-1).
2°Tempo: 02:46 Sachet (1-2), 03:39 Sachet (1-3), 05:31 Falco (3-2), 06:51 Falco (3-3), 09:41 Foletto (4-3)., 12:52 Foletto (a.r.) (4-4), 13:59 Falco (4-5), 15:11 Sachet (5-5)

Ammoniti: Falco (F.Barl), Chiarello (F.Barl), Borracino (F.Barl), Ricco (F.Barl).
Espulsi:

Roberto Caterino Editore – Ufficio Stampa A.S.D. Manfredonia Calcio a 5



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi