Manfredonia

Monte, Comitato politico cittadino, giovedì sarà “serrata”

Di:

Monte Sant’Angelo – “SARÀ protesta ad oltranza fino a quando non si raggiungerà l’obbiettivo”; lo giura la gente del neo nato comitato politico cittadino che da oltre due settimane è salito agli onori delle cronache per le azioni di protesta intraprese nei confronti della giunta locale per i noti aumenti TARSU e per una serie di altre recriminazioni.

Dal comizio aperto tenutosi ieri mattina, domenica 12 gennaio, che ha riscosso una buona partecipazione popolare (presenti forse più di duecento cittadini) si è annunciata una manifestazione organizzata per la mattina del prossimo giovedì 16 con tanto di corteo e serrata delle attività commerciali aderenti.

Ennesima tappa di un percorso che ha un unico scopo, lo stralcio degli aumenti a loro dire spropositati ed inspiegabili.

Sono intervenuti, tra gli altri, il prof. Michele Campanile, l’avv. Antonio Rinaldi e Norberto Lombardi, rappresentanti cittadini tutti concordi nell’indicare illegittimi gli aumenti in quanto applicati retroattivamente ed in maniera non motivata. Sono questi i due aspetti sui quali ruota la questione. Da quanto trapelato dalla gente impegnata in questa protesta, sarebbero stati ravvisati tentativi politici di spaccare il movimento tramite “allettanti prospettive” per qualche “capo rivolta”.

“Noi andremo avanti e non riusciranno a spaccarci. Resteremo uniti e continueremo per la strada intrapresa”.

(A cura di Antonio Gabrieleantonio.g76@libero.it– Redazione Stato)

VIDEO PROTESTE INAUGURAZIONE BIBLIOTECA

FOTOGALLERY PROTESTE INAUGURAZIONE BIBLIOTECA



Vota questo articolo:
13

Commenti


  • Manfredonia: la città dei balocchi

    Mi inchino alla serietà del popolo montanaro e la sua protesta, gli amministratori a tutti i livelli si lamentano sempre che i soldi non bastano mentre navigano negli sprechi!!
    A Manfredonia ovviamente nessuno si pone il problema di protestare per le tasse, perché qui la gente è felice e contenta e a altro a cui pensare.


  • Viva il popolo di Monte Sant'Angelo

    Il mondo si divide in due categorie:
    i popoli con le palle e quelli senza palle. I montanari e le montanare hanno gli attributi e se ne servono e non solo nel talamo nuziale!

    Un manfredoniano che ammira i montanari e le montanare.

  • onore ai montanari


  • chilone

    Tratto dal romanzo dei promessi sposi cap. XIII, al fine di far meditare, riflettere e giudicare il POPOLO schietto dei montanari “Ne’ tumulti popolari c’è sempre un certo numero d’uomini che, o per un riscaldamento di passione, o per una persuasione fanatica, o per un disegno scellerato, o per un maledetto gusto del soqquadro, fanno di tutto per ispinger le cose al peggio; propongono o promovono i più spietati consigli, soffian nel fuoco ogni volta che principia a illanguidire: non è mai troppo per costoro; non vorrebbero che il tumulto avesse né fine né misura.”


  • Per Chilone e quelli come lui

    Tratto dal romanzo “Vi racconto… il

    principe che il tempo degli onori suoi sta per volgere al termine”:

    “Nè le giunte di governo paesano c’è sempre un certo numero d’uomini e donne che somigliano ai Don Abbondio, senza arte nè parte, si distinguono dagli uomini impavidi perchè della dignità e della spina dorsale privati furon fin dall’origine loro”

    Caro prof. avrei saputo fare di meglio, ma avevo fretta… Comunque è già abbastanza bella così!!!

    NOTA BENE, io non ho avuto bisogno di copiare da nessuna parte…

    Con voi le cose vengono facili, come facile sarà buttarvi giù.

  • brott razz i muntaner!!!!


  • Lettore

    Bisogna prendere il denaro dove si trova: presso i poveri. Hanno poco, ma sono in tanti.

    Ettore Petrolini


  • Lettore

    Molti dei nostri uomini politici sono degli incapaci. I restanti sono capaci di tutto.
    Boris Makaresko


  • philippedenerve

    Monte S. Angelo conosciuto anche in Francia, come paese e come popolo.
    Viva la révolution, vive la justice, les honnêtes gens et forts


  • tommy

    cari cittadini di manfredonia e/o cugini viste le vicinanze e la multidudine di coincittadini che ci abitano, uniamo le forze e ribelliamoci all’incapacità politica che abbiamo , voi siete stati usurpati dell’ospedale , del punto nascita , pediatria e chi sa cosa riservera il futuro .

  • ma esistono i sobbilatori?
    c’è qualcuno che vuole venire a Manfredonia? visto che a Monte sembra esserci parecchi


  • Razraz

    Nn vedo il nesso tra l’articolo e il commento “brott razz i muntaner” . Avete 50.000 cittadini in più per protestare pacificamente contro le inadempienze , se caso mai fosse necessario, dei vostri amministratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi