Manfredonia

NCD, Leone a Foggia: dal Gargano a Bari, un nuovo modo di fare politica (Ftgallery)

Di:

Foggia – NUOVO Centro Destra: presentazione a Foggia.

FOTOGALLERY VINCENZO MAIZZI

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • questione di puglia

    Gentile onorevole Leone con la presente le faccio un imboccallupo per il suo nuovo corso della politica. Voglio aggiungere inoltre che sia un nuovo corso da e per Manfredonia. Troppi politici di questa zona hanno fatto orecchio da mercante non faccia pure lei lo stesso. Per lei può essere una sfida a portare il suo contribbuto alla causa di Manfredonia, c’è bisogno di dare una svolta a questo paese e lei nel suo può farlo. Oggi il colore politico non serve più, dovete impegnarvi con il territorio come fate per acquisire i voti per andare al parlamento. Lei stesso che è stato vicepresidente della camera, e che è stato a i primi posti della politica anche quando parlava il presidente della repubblica Napolitano si intravedeva sempre seduto in prima fila, non crede che non abbia fatto abbastanza per Manfredonia e la Capitanata? In questo momento c’è bisogno di fare il “leafting” a questo territorio e non a i partiti. Si dia una mossa a dare la svolta, cerchi di cambiare le cose con atti concreti a partire dal lavoro, allo sviluppo dell’aeroporto Gino Lisa di Foggia. Cerchi di dialogare con i sindaci anche se sono di sinistra. Si dice che il dialogo è cosctruttivo, e allora costruisca una tascforce che metta un insieme di risorse della classe dirigente della capitanata, anche perchè solo allora si vede se un politico fa qualcosa per il paese e non per gli interessi propri. In fine spero che lei colga questa lettera come auspicio di un nuovo modo di fare politica, non aspetti che uno come me che è così lontano dalla politica dica come si fa, dia lei atti dimostrativi che si può fare buona politica.


  • arrabbiata

    ricordo che questo onorevole e’ in parlamento da parecchie legislature raccogliendo tantissimi voti da Manfredonia e ricoprendo incarichi di prestigio’ma per questa citta’ non a mai mosso una pietra


  • Ormai

    non l’ha fatto quando era al fianco del nano…figuriamoci oggi -.ormai quello che doveva ottenere …l’ha ottenuto…


  • potere al popolo!!!

    Continuate ancora a credere ai politici che pensano solo alle loro poltrone e al loro capitale!!!! Ma possibile che andate ancora dietro a questi!!!! Via tutti!!!! Potere al popolo!!!!


  • Umberto Capurso

    Ma per favore …
    Non facciamolo santo, solo perché è nato a Manfredonia, anche lui è– come tant’altri politici, a Manfredonia viene soltanto per farsi bello … ma per il nostro paese che cavolo ha mai fatto?


  • Antonio

    Ci vuole proprio una facciatosta per continuare a chiedere il voto, poi una volta raggiunto lo scopo si dimentica di tutto e di tutti. Beato lui—


  • Maria

    Scusate tanto ma perchè attaccate in questo modo chi ha fatto solo i fatti suoi. Non ha fatto del male a nessuno. Ha chiesto i voti ai Manfredoniani e i Manfredoniani spontaneamente l’hanno voato. Dove stà il problema? Voi al posto suo che avreste fatto? Io avrei chiesto il voto con tante belle promesse pur sapendo di non poterle mantenere, poi una volta eletto avrei sistemato amici e parenti,cercando di guadagnare più soldi e prestigio possibile. Una volta finita la legislatura sarei tornato al paese d’origine come niente fosse facendo il triplo delle promesse con la certezza di raccogliere il doppio dei voti. Non bisogna essere ipocrita. La gente non vuole votare chi lavora per il bene del popolo. Vuole votare chi gli fa più promesse rispetto agli altri. Quindi se vogliamo essere seri diciamolo. Siamo noi che costringiamo i poveri politici a non fare niente e a prenderci per il cu.. Vedete ad esempio il sindaco, ogni volta che fa qualcosa si scatena contro di lui il putiferio, una valanga di critiche. Sindaco, ma quando impari che per non avere critiche non devi fare niente? Vedi Leone, Bordo, Ognissanti, senti qualche critica nei loro confronti? No e non le sentirai mai, perchè non faranno mai niente. E loro saranno eletti in eterno e tu andrai a casa. Ma forse sei ancora in tempo. Però per favore smettila di dire e di fare hai rotto le …..


  • zoover

    L’unica cosa che faranno è quella di tornare dal Nano quando piglieranno percentuali di voto da prefissi telefonici!


  • Social


  • Franco

    in verità è sempre stato eletto nel listino blocato. i manfredoniani non l’hanno scelto e lui, di conseguenza, nulla ha fatto per la città


  • banana in cu.....

    Cambiano i partiti… cambia pelle ma sempre —… suoi vuole fare, ha capito che noi manfredoniani siamo proprio dei fessi.- — con questa sinistra progressistaaaaaaaaaa; difatti, Chi al porto a chi il parco chi al parlamento chi alla regione, ma sono sempre loro. Cosa hanno prodotto? Il nulla più assoluto, il vuoto abissale. Non hanno neanche saputo difendere il nostro ospedale che verrà prossimamente declassato, tanto gli onorevoli, i senatori ed i loro famigliari hanno la loro sanità alla faccia dei poveri cittadini. Andate a lavorare per non dire andate a -……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi