Cronaca

Scambio neonati in ospedale,caso risolto

Di:

Un intervento di una postazione del 118 (st)

(ANSA) – LECCE, 13 GEN – Ha partorito una bimba ma quando le ha cambiato per la prima volta il pannetto a casa, si è accorta che le avevano dato un maschio. I genitori della neonata hanno quindi contattato subito l’ospedale (il Caterina Novella di Galatina) dove, l’equivoco è stato risolto e la bimba, finita tra le braccia dell’altra puerpera madre del maschietto, è ritornata ai suoi genitori. Per lo choc, però, la mamma avrebbe perso la possibilità di allattare e per questo ha chiesto un risarcimento alla Asl.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi