Manfredonia
"l’unico responsabile è Giorgio Sangalli"

Vertenza Sangalli, sindacati: Gatta evitiamo sterili polemiche

"Sterile polemica sulla Serracchiani e sul ruolo all'interno del PD"

Di:

Foggia/Manfredonia – ”LEGGIAMO sul portale di Stato Quotidiano, categoria Manfredonia, una dichiarazione del consigliere Regionale G. Gatta in merito alla Vertenza Sangalli. Le scriventi Organizzazioni Sindacali di categoria, FILCTEM, FEMCA E UILTEC ritengono altamente dannoso per i lavoratori del Gruppo Sangalli di Manfredonia una posizione che faccia intravedere fratture della componente politica territoriale, sicuramente non aiuta nessuno, la sterile polemica sulla Serracchiani, ed il suo ruolo nel Partito Democratico che influenzerebbe il MiSE per creare incontri separati.

Più che accusare gli altri sarebbe opportuno darsi da fare per sostenere tutt’insieme, (il sindacato lo ha già fatto) la convocazione di un incontro successivo alla data del 17 di febbraio che riunisca la vertenza del Gruppo Sangalli compreso Porto Nogaro, sapendo che i destini, di fatto, sono stati separati dall’unico responsabile di questa vicenda drammatica, che può far perdere al territorio circa 400 posti di lavoro, l’unico responsabile è Giorgio Sangalli, è lui che ha scaricato i debiti del Gruppo Sangalli sulla Regione Friuli V G., è lui che ha chiesto di mandare in concordato preventivo la Sangalli Vetro Manfredonia ed è sempre lui che vorrebbe postare alcune maestranze da Manfredonia a San Giorgio di Nogaro, proposta lasciata cadere nel vuoto dai lavoratori di Manfredonia.

Questa è una partita molto lunga, intrisa di vecchi rancori e scelte industriali sbagliate che la proprietà ha fatto, non facciamoci trascinare dall’appartenenza Partitica, i Lavoratori hanno la priorità su logiche vecchie di bandierine da piazzare per le prossime elezioni Regionali, questo chiaramente vale per tutti i partiti e per tutti i politici”.

Lo scrivono in una nota i sindacati della FILCTEM CGIL BAT/FOGGIA, FEMCA CISL FOGGIA e UILTEC UIL BAT/FOGGIA, Luigi Lauriola, Egidio Ondretti e Benedetto Martino.

Redazione Stato



Vota questo articolo:
11

Commenti


  • operaio

    Bravo Martino.Si vede che vieni da fuori.Qui quando siamo in campagna elettorale escono fuori come funghi questi personaggi. Questo soggetto poi, a fare comunicati e’ il primo. Caro Gatta, A MINESTR E’ FINIT PUR PER TE!


  • arrivano le elezioni

    che bella foto, i gemelli diversi


  • michele

    Voi Sindacati ….. non sapete neanche raggiungere un accordo
    con un ‘altra “Comunista” a chiacchiere… come voi …
    che come tutti i Comunisti nel momento del Bisogno vi Ha voltato le spalle..
    sulla pelle di 400 famiglie.
    Gatta …vi ha smascherati!!!!


  • libero

    Hai detto bene operaio, a minestr je finit pur pe iss. Non vedo l’ora di quando insieme a tuo padre verrai a chiedermi il voto.ti aspetto caro consigliere delle mie.


  • michele

    Voi Sindacati…invece, di parlare di Gatta…andate a parlare con il Governo..
    non siete capaci di salvare un posto di lavoro…
    e neanche di raggiungere un accordo con un’altra Comunista come voi…
    che come tutti i Comunisti ..vi ha voltato le spalle …
    sulla pelle di 400 famiglie.
    Gatta…vi ha smascherati!!!!


  • andrea

    Ah!…Ma allora esistono i “Sindacati”???!!
    Per polemizzare contro Gatta…
    che purtroppo ha detto la verità!!

  • Certo che siete bravi a ..(sindacati)come al solito non ci dobbiamo scordare che prima del spegnimento del forno andavate a braccetto con il signor sangalli è facevate a gara chi si doveva prendere i meriti per il rifacimento del forno ve la messo a quel posto ma non vi vergognate di venire ancora tra gli operai voi la parola vergogna non la conoscete proprio


  • cittadino

    libero operaio si vede che non hai postato il commento al vetriolo di martino contro Gatta la prossima volta stai più attento, ormai avete rotto di attaccare l’unico che cerca di attivarsi, da consigliere di opposizione, per tutte le problematiche di cui viene a conoscenza portando a conoscenza l’opinione pubblica di quanto fanno i cari compagni e nell’interesse di chi……. non certo dei cittadini


  • operaio mv

    Siete stati capaci di bruciare oltre 80 posti di l’ lavoro.VERGOGNA!!!


  • Michele

    Gatta ma fino adesso tu e Riccardi quando si sono persi gli altri posti di lavoro stavate a Manfredonia ? pensate che i lavoratori non votano essi voteranno e questa volta sapranno votare.


  • vivo dimare

    Ah Tutt i! sndacalist dh stu paios, quanni ca “costruivano la fabbrica” al nords dove eravate???????????? Ah tutt i! scienziet d Manfrdonii ch sapevaa ca sti forn “durano mediamente 12 anni”. Il consigliere Gatta ha sempre difeso il nostro territorio, andatevi a leggere le interrogazioni in regione , o gli ordini del giorno . Ha ragione dobbiamo essere tutti uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi