AttualitàManfredonia
A cura di Massimiliano Arena

5aQrsm/C – “Solo uno sguardo di amore può guarire”

Di:

5 DOMENICA DI QUARESIMA. (Testo Giovanni 8,1-11). “Rimasero solo lui e la donna. Egli disse: -Donna dove sono? Nessuno ti ha condannata?-. Ella rispose: -Nessuno Signore-. Disse Gesù: Va, nemmeno io ti condanno- “. Una donna venduta nella sua dignità. Da una relazione di amore vive una relazione di sfruttamento. E’ peccato, ma è anche fragilità. Tutti la pongono “nel mezzo” per giudicarla. Gesù la pone di fronte a sè, per guardarla, amarla, curarla con il Suo Sguardo di Amore. La “misera” amata dalla “Misericordia”. Gesù smaschera gli altri, nel loro giudicare c’è il voler essere superiori, incolpare per sfuggire al far scoprire le loro fragilità. Si chiama proiezione. Dio ama le nostre fragilità, vuole curarle. Siamo tutti uguali noi uomini, tutti fragili, tra noi dobbiamo viere lo sguardo di amore che cura ed accompagna non la mano pronta a ferire con il giudizio.

Video

5 DOMENICA DI QUARESIMA . (Testo Giovanni 8,1-11). "Rimasero solo lui e la donna. Egli disse: -Donna dove sono?…

Pubblicato da Massimiliano Arena su Sabato 12 marzo 2016

(A cura di Massimiliano Arena – maxare84@gmail.com
– Docente di Religione Cattolica presso Ministero della Pubblica Istruzione;
– Tutor Diocesano del Progetto Policoro – “Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo”;
– Orientatore specialista del Piano di “Garanzia Giovani” – Regione Puglia con ATS “No Neet” – Ass. “FormAmi”
– Orientatore al lavoro, tutor, formatore, educatore, scrittore in proprio con Partita Iva n. 04048630711)

5aQrsm/C – “Solo uno sguardo di amore può guarire” ultima modifica: 2016-03-13T09:00:51+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi