Foggia
Dalle prime ore dell'alba di quest'oggi nelle campagne tra gli agri di Borgo Cervaro, Incoronata e Tressanti

Capitanata, esonda il fiume Cervaro. Strade chiuse

Finanche sulla SS90 delke Puglie, quella che collega la provincia di Foggia con quella di Avellino


Di:

Foggia. Dalle prime ore dell’alba di quest’oggi nelle campagne tra gli agri di Borgo Cervaro, Incoronata e Tressanti si sono registrati molti disagi a causa dell’esondazione del fiume Cervaro. La zona maggiormente colpita è quella di Passo Breccioso. L’ondata di maltempo, con abbondanti piogge, che sta interessando la provincia di Foggia non accenna ad attenuarsi. Difatti questa mattina sono state chiuse al traffico veicolare alcune strade provinciali dei tre borghi prima citati. Il fiume in piena ha letteralmente inghiottito terreni e strade. Anche in alcune zone dei Monti Dauni si registrano disagi per frane e smottamenti. I territori più colpiti sono quelli percorsi dalle strade SP Bovino-Panni e Bovino-Accadia, con particolare difficoltà di circolazione sulla Bovino-Deliceto. La Protezione Civile è in continuo stato d’allerta. Finanche sulla SS90 delke Puglie, quella che collega la provincia di Foggia con quella di Avellino è in continuo monitoraggio per disagi di circolazione. Secondo le previsione meteo le piogge non si attenueranno e la paura che il Cervaro continui a inondare strade e campagne e sempre maggiore.

(A cura di Nico Baratta – Reporter Freelance)

Capitanata, esonda il fiume Cervaro. Strade chiuse ultima modifica: 2016-03-13T18:39:30+00:00 da Nico Baratta



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi