Cronaca
Incontro al Csoa Scurìa sul tema Storie di calcio e di Resistenza

Il giornalista e scrittore Darwin Pastorin a Foggia

A partire dalle ore 18.30 in Via Da Zara 11

Di:

Foggia. Giovedì 14 aprile sarà a Foggia, ospite del Csoa Scrurìa, il giornalista e scrittore Darwin Pastorin, per un incontro sul tema “Storie di calcio e di Resistenza”. L’appuntamento del ciclo di incontri “Pagine di contrasto” è inserito nel programma di iniziative AprileResiste!, dedicato alla vittoria partigiana nella lotta di liberazione dal nazifascismo. Pastorin, 61 anni, nato a San Paolo del Brasile da genitori italiani emigrati, è un decano del giornalismo sportivo italiano. Allievo di Vladimiro Caminiti a Tuttosport, dove ha lavorato per venti anni, ha scritto per il Guerin Sportivo, è stato direttore della redazione sportiva di Tele+ e de La7Sport, oltre che editorialista de il Manifesto, Diario della settimana, La Stampa, Liberazione, Il Messaggero. Collabora con numerosi periodici e tiene una seguitissima rubrica su HuffingtonPost.it. Tifa Palmeiras, di cui è console onorario in Italia, e Juventus.

Pastorin è stato definito “il poeta del calcio”, un cercatore di storie, un umanista prestato allo sport popolare per eccellenza. Vincitore con i suoi libri del premio Bancarella Sport e Saint Vincent, ha pubblicato tra gli altri per Mondadori, Feltrinelli, Einaudi. Vanta anche un legame con la nostra città, avendo curato la prefazione di “Juve o Milan? Meglio il Foggia”, il libro scritto a sei mani dal Collettivo Lobanowsky, edito nel 2007 da RainoneEditore poi ristampato nel 2010 dalla Bradipo Libri di Torino. Con Pastorin si parlerà di calcio, letteratura e lotte politiche. Perché il calcio – scriveva lo scrittore Edoardo Galeano – “come la letteratura, se ben praticato, è forza di popolo. I dittatori passano. Passeranno sempre. Ma un gol di Garrincha è un momento eterno”. Appuntamento presso il Csoa Scurìa di Foggia in via Da Zara 11 a partire dalle ore 18.30.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi