Manfredonia
"Una volta accertati questi elementi si potrà trarre una conclusione per decidere"

Lino Troiano: “Pronto a rilevare il Manfredonia calcio ma verità sui bilanci”

"Ho chiesto al sig. Antonio Sdanga un incontro per lunedì 16 maggio"

Di:

Manfredonia. ”In una recente conferenza stampa, il sig. Antonio Sdanga, ha preannunciato la possibilità di ottenere la sponsorizzazione di Energas per il prossimo campionato che, a suo dire, permetterebbe al Manfredonia Calcio di continuare ad esistere, visto che, sempre a suo dire, non ci sono imprenditori o forze locali interessati alle sorti del Manfredonia e che, “se ci sono si facciano avanti!”. Sdanga ha, inoltre, comunicato di voler attendere 10 giorni, per poi decidere autonomamente se accettare la sponsorizzazione di Energas oppure lasciare il Manfredonia Calcio. Ebbene, nella qualità di imprenditore e già Presidente del sodalizio biancoceleste, da sempre innamorato di questi colori e di una squadra che “tengo nel cuore”, preannuncio agli organi di stampa“che qualcuno c’è!” e pertanto, ho chiesto al sig. Antonio Sdanga un incontro per lunedì 16 maggio, nella mattinata, per discutere del Manfredonia Calcio e per offrire la mia disponibilità a rilevare la società sportiva per ricostruire dalle fondamenta un nome, una immagine e anche un futuro. Ribadisco: “sono disposto a rilevare la società sportiva, ma occorre che vengano resi i bilanci della società, le spettanze e soprattutto le pendenze. Una volta accertati questi elementi si potrà trarre una conclusione per decidere, in proprio, o anche con l’aiuto di altre forze a me vicine, per ripartire con il progetto Manfredonia Calcio, se possibile anche dalla stessa categoria in cui attualmente milita”.

(Manfredonia, 13 maggio 2016 – Lino Troiano , imprenditore, già Presidente del Manfredonia Calcio)



Vota questo articolo:
28

Commenti


  • Dino

    Vai Linoooo,
    non è vero che non ci sono imprenditori locali per rilevare la squadra, ci sono e per di più amano questa squadra e questa città. Fino a oggi si è guardato solo al profitto.


  • una mamma

    Lino lascia perdere, fai crescere la tua ACCADEMIA con un calcio pulito.


  • tifoso indignato

    Troiano è un grande e senza energas il pubblico ritornerebbe allo stadio. bravo verità assoluta sui bilanci e i pagamenti ai calciatori, ca nisciun è fess.


  • Domenico

    Magari….finalmente si tornerà a vedere una dirigenza seria dopo tanti anni…Sei una grande persona e ami il calcio ma ho la sensazione che quando metteranno il bilancio sul tavolo correrai a gambe levate…Spero di no…perchè ho una gran voglia di tornare al Miramare…


  • Nino Di Giovanni

    Evidentemente Sdanga è in preda alla disperazione.
    Vedo l’intervento di Lino Troiano molto positivo e campanilista. Non vado allo stadio da diversi anni ma con Lino Troiano darò il mio contributo costruttivo anche a due mani. Ovviamente io non sono ricco ma, come diceva Gigetto Prato, “ogni picc aggiova” nel senso che ogni piccolo cece è utile a riempire la pignata.


  • Ciummariello

    Facciamo giocare i giovani. I professionisti possono andare se vogliono.
    Il calcio a Manfredonia è un pezzo di cuore


  • Zuzzurellone Sipontino

    Corre voce, non so se vera, che senza il rifacimento del manto sintetico, del campo da giuoco, non ci si potrà iscrivere al campionato, avendo ricevuto varie proroghe. SONDAGGIO: preferite che le spese di rifacimento se le accolli il comune, oppure preferibilmente un iprenditore privato??????????? Io preferirei l’imprenditore privato.


  • Vincenzo

    Sig. Troiano Lei non disse in passati articoli che il Manfredonia calcio ovvero asd non Le interessava ?


  • Michele

    quando scoprirà che il manfredonia ha debiti esorbitanti scoppierà a ridere in faccia a sdanga, al sindaco e quant’altri…. il comune non si deve accollare nessuna spesa aggiuntiva per questa società!!! Dovete aggiustare le strade dissestate che abbiamo con quei soldi!! Del calcio non ce ne frega un CALCIO!!!!!!


  • Mimmo

    Quali interessi interni ed esterni ruotano nell’orbita del Manfredonia calcio?


  • Carletto

    Un presidente che non rappresenti e che non sia un prestanome di politici e cinici imprenditori depredatori del territorio è il benvenuto.


  • La stazione fantasma di Manfredonia Ovest

    Almeno i calciatori avrebbero i dolci e gelati garantiti.


  • Forse ritorno al Miramare

    IL MIGLIOR PRESIDENTE CHE GLI SPORTIVI E LA CITTA’ POSSANO AUGURARSI! FORZA TROIANO!!

  • Ci vogliono ricattare,meglio Troiano no energas,non ci facciamo abbindolare che con il calcio ci vogliono rifilare l’ energas vai lino ,difendiamo la nostra città!!!


  • orso bruno

    UN UOMO UMILE LEALE E SINCERO,VERO TIFOSO SIPONTINO, LINO, TUTTI I COMMERCIANTI DI MANFREDONIA SI SCHIERANO CON TE , PERCHE’ SEI IL NOSTRO PRESIDENTE, DAI TEMPI , DI PEPPINO COZZOLINO , ANZI SONO CONVINTO CHE CON LA TUA VOGLIA DI FARE RIUSCIRAI A RIPORTARE AL MIRAMARE ANCHE PEPPINO , E SICURAMENTE LA DOMENICA VEDREMO LO STADIO PIENO.
    FORZA LINO !! PRENDI QUESTO DONIA ! NATURALMENTE DEBITI PERMETTENDO …


  • ULTRA'

    X VINCENZO : IL MANFREDONIA è SEMPRE NEL CUORE DEL PRESIDENTE TROIANO, LA COSA CHE NON GLI INTERESSAVA ERA CONVIDERE IL MANFREDONIA CALCIO CON …..L’ATTUALE PRES… CHE NON A CASO OGNI ANNO RESTA SOLO….


  • Santiago Nadar

    Il comune non deve mettere il becco di un euro a Manfredonia bisogna rifare le strade le fogne specie quelle vicino al capriccio dove bastano due gocce d’acqua per riempirci di merda bisogna pensare alle economie sane della città ad investire sul turismo sul mercato ittico farlo rifiorire come tempi addietro e pensare meno al calcio che di economia non ne dà.


  • rosy

    Sdanga non potrà dettare alcuna condizione….deve lasciare e basta perché sono convinto che non ha la forza per poter iscrivere la squadra al campionato! Ormai l’era Sdanga è finita o è agli sgoccioli!


  • Michele

    Invito i rappresentanti del M5S a “mordere alle caviglie” il nostro amato sindaco e tutta l’amministrazione comunale, perchè se esce ancora un sono euro dalle casse del comune per il manfredonia calcio …


  • IL GRANDISSIMO INCUBO DELLA MOSTRUOSA QUANTITA' DI GAS NEL NOSTRO TERRITORIO

    Non credo che il sig. Troiano sia il tipo da offrire la propria faccia ai burattinai e amichetti, Forza e coraggio!!


  • Lino Troiano Presidente!

    Potranno togliere il vetusto manto verde a tempo debito, si potrebbe iniziare anche dalla promozione con Lino Troiano, un altro motivo utile per allontanare le zampe degli occulti e cinici sipontini, fidi subdoli di chi vorrebbe utilizzare la nostra terra a proprio piacimento infischiandosene del parere della cittadinanza e tutto il resto!


  • sfasc

    o.sdanga.o.lino.troiano.basta.che.non.entra.il
    sindaco.o.energas…


  • IL GRANDISSIMO INCUBO DI UNA QUANTITA' SPAVENTOSA DI GPL ALLE PORTE DI MANFREDONIA

    Togliete immediatamente gli sponsor ai bordi del rettangolo di gioco.

  • Rieccoci la mediocrità si fa nuovamente avanti credo che l’energas sia un’ottimo sponsor e Troiano anzichè fare odiens sui social incontri Sdanga e valuti un progetto serio ed ambizioso non si partecipa alle società con la speranza di salvarsi ma con la forza di salire


  • Fan Presidente Troiano

    A parte che l’energas non verrà perchè la popolazione non la vuole tranne qualche illuso, Troiano che ama dal profondo del cuore la sua città credo che non accetterebbe!!


  • ULTRA'

    operaio . forse non pagato ….Forse non hai letto bene l’articolo l’odiens lo fa il tuo presidente su ristoranti sul porto, Troiano fà telefonate …e non a caso lunedi ci sarà l’incontro voluto da Troiano.
    per quando riguarda i campionati c’è chi festeggia salvezze e c’è vince campionati ,troiano è uno di questo.ciao operaio


  • Manfredolandia

    Tutta l’attenzione dei poteri forti locali e alleati esterni sono puntati sul calcio sipontino, giustamente è reputato come il mezzo ideale “per intorpidire” le menti della popolazione che è tendenzialmente sciocca e frivola.


  • La cancrena maligna dell'Italia è la sua classe politica.

    Stai in guardia, tu sei abituato al calcio pulito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!